Home Economia Zardoya Otis rinvia la decisione sull’acconto sul dividendo dai risultati del 2022

Zardoya Otis rinvia la decisione sull’acconto sul dividendo dai risultati del 2022

74
0

Il Consiglio di Amministrazione di Zardoia Otis ha accettato di rinviare la decisione sugli acconti sui dividendi rispetto ai risultati del 2022 fino a dopo il delisting delle azioni della Società, come segnalato dalla società alla National Securities Market Commission (CNMV).

“O attraverso l’esercizio del diritto di vendita forzata o la procedura di esclusione prevista dall’articolo 11, lettera d), del regio decreto 1066/2007, o fino a dopo la data di liquidazione dell’offerta, nel caso in cui non sussistano i requisiti per promuovere il delisting”, ha sottolineato la società nella lettera.

Va ricordato che il Comitato Consultivo Tecnico Ibex deciso martedì scorso, tenendo conto delle circostanze particolari che concorrono, escludere Zardoya Otis dagli indici Ibex Medium e Top Dividendo a seguito dell’offerta pubblica di acquisto (OPA) delle sue azioni effettuata da Opal Spanish Holdings (Grupo Otis), con effetto dal 4 aprile 2022.

Vedi anche:  McDonald's decide di lasciare la Russia: venderà i suoi 850 stabilimenti nel Paese

Articolo precedenteBankinter nomina Alfonso Botín Presidente del Comitato Esecutivo
Articolo successivoAmadeus si impegna ad aumentare di 250 milioni di euro il bond emesso a gennaio