Home Technologia Xiaomi introduce nuovi dispositivi 5G nella sua serie Note 11

Xiaomi introduce nuovi dispositivi 5G nella sua serie Note 11

70
0

Xiaomi ha appena annunciato il lancio dei nuovi Redmi Note 11 Pro+ 5G e Redmi Note 11S 5G, che si aggiungono alla sua serie Redmi Note 11. È arrivato anche il Redmi 10 5G, il primo dispositivo della serie Redmi con 5G. Con HyperCharge da 120 W e una fotocamera ultra nitida da 108 MP, Redmi Note 11 Pro+ 5G offre prestazioni ottimali a un prezzo competitivo.

Questo è il Redmi Note 11 Pro + 5G

È il primo smartphone Redmi dotato di Ricarica cablata da 120 W, che consente di caricare la batteria da 4.500 mAh al 100% in 15 minuti. Questo nuovo dispositivo incorpora un doppio sistema di ricarica, per gestire più velocità e garantire la sicurezza e la stabilità del processo. Con oltre 40 caratteristiche di sicurezza, ha ottenuto la certificazione TÜV Rheinland.

Ha una fotocamera principale da 108 MP, completata da un ultra grandangolo da 8 MP e una telemacro da 2 MP. Integra un sensore Samsung HM2 e un doppio ISO nativo, in grado di catturare dettagli, anche in condizioni di scarsa illuminazione. Il dispositivo include anche uno schermo AMOLED DotDisplay FHD+ da 6,67 pollici, con una frequenza di aggiornamento di 120 Hz e una frequenza di campionamento del tocco di 360 Hz. È alimentato da un processore octa-core MediaTek Dimensity 920.

Vedi anche:  Il programmatore che segue il jet privato di Elon Musk ora teme che Twitter cancelli il suo account

arrivare in tre varianti: 6GB +128GB a 399,99€; 8 GB + 128 GB per 429,99 € e 8 GB + 256 GB per 449,99 €.

Redmi Note 11S 5G, caratteristiche

Questo dispositivo ha un processore MediaTek Dimensity 810 con supporto dual SIM 5G. Sfruttando il processo di produzione a 6 nm ad alta efficienza energetica e una batteria da 5.000 mAh, offre un eccezionale livello di autonomia.

È dotato di una tripla fotocamera AI da 50 MP, che cattura più prospettive con il suo obiettivo macro da 8 MP ultra grandangolare e 2 MP.

La variante 6GB+128GB è venduta a 299,99€.

Redmi 10 5G, spicca nella sua famiglia

Il 5G arriva per la prima volta nella serie Redmi con il debutto del Redmi 10 5G. È dotato di un processore MediaTek Dimensity 700, con una CPU octa-core fino a 2,2 GHz e supporto dual SIM 5G. Integra una fotocamera principale da 50 MP e una fotocamera di profondità da 2 MP. Lo schermo è da 6,58 pollici FHD+ Dot Drop con una frequenza di aggiornamento di 90 Hz. La sua batteria da 5.000 mAh fornisce una buona potenza con un breve tempo di ricarica.

Vedi anche:  L'intelligenza artificiale arriva negli spazzolini da denti

È disponibile in 4GB+64GB per 229,99€ e in 4GB+128GB per € 249,99.

Articolo precedentePer quanto IAG rimbalzi, tecnicamente non c’è nessun posto dove prenderlo
Articolo successivoTelefónica ci riprova: punta sulla linea guida ribassista principale o primaria