Home Technologia Xiaomi annuncia la sua nuova serie di ‘smartphone’ Redmi Note 11

Xiaomi annuncia la sua nuova serie di ‘smartphone’ Redmi Note 11

81
0

L’azienda Xiaomi ha presentato oggi la sua serie Redmi Nota 11 composto da quattro dispositivi, il Note 11, 11S, 11 Pro e 11 Pro 5G G, che includono funzionalità premio sul fotocamera, sistema di ricarica, schermo e processore.

Redmi Note 11 Pro 5G, Redmi Note 11 Pro e Redmi Note 11S incorporano una fotocamera principale di 108 MPUtilizzando il sensore Samsung HM2 da 1/1,52″, la fotocamera principale sfrutta la tecnologia di binning dei pixel 9 in 1 e il doppio ISO nativo per immagini con una gamma dinamica e una resa cromatica maggiori, offrendo risultati ottimali anche in condizioni di scarsa illuminazione. La fotocamera ultra grandangolare da 8 MP espande la prospettiva con un angolo di visione di 118 gradi e la fotocamera macro da 2 MP cattura i dettagli da vicino. La fotocamera con profondità da 2 MP su Redmi Note 11 Pro, Redmi Note 11S e Redmi Note 11 ti consente di creare un effetto bokeh natura per i ritratti. La parte anteriore di Redmi Note 11 Pro 5G, Redmi Note 11 Pro e Redmi Note 11S incorpora una fotocamera da 16 MP in grado di catturare autoscatto aspetto naturale.

Vedi anche:  Huawei lancia i suoi telefoni di punta P50 Pro e P50 Pocket

caratteristiche della fotocamera

Con una frequenza di aggiornamento fino a 120 Hz e una frequenza di campionamento del tocco fino a 360 Hz, la serie migliora l’esperienza dello schermo con animazioni più fluide e transizioni prive di ritardi, registrando al contempo contatti tattili precisi. con una dimensione di 6,67 e 6,43 pollici, la gamma è dotata di un display AMOLED FHD+ DotDisplay ad ampia gamma cromatica DCI-P3, che raggiunge fino a 1200 nits anche in pieno giorno.

Il pannello è incorniciato in un design del corpo a bordo piatto. Integra due altoparlanti super lineari situati nella parte superiore e inferiore del telefono.

potente processore

Il modello Redmi Note 11 Pro 5G ha il processore octa-core Snapdragon 695. Questo chipset offre connettività 5G e prestazioni ottimali grazie alla tecnologia di punta 6nm e una velocità di clock fino a 2,2 GHz. L’11 Pro e l’11S hanno un processore octa-core MediaTek Helio G96 e fino a 8 GB di memoria RAM. Redmi Note 11 è dotato di un processore Snapdragon 680 basato su un processo a 6 nm di livello di punta. Tutti e quattro i dispositivi hanno una batteria da 5000 mAh. Le versioni 11 Pro 5G e 11 Pro offrono una ricarica turbo da 67 W che impiega circa 15 minuti per riempire il 50% della batteria. Redmi Note 11S e Redmi Note 11 sono dotati di Fast Charge Pro da 33 W, che consente di caricare al 100% in circa un’ora.

Vedi anche:  WhatsApp ti permetterà di lasciare un gruppo senza essere notato

Conservazione

Redmi Note 11 sarà disponibile con tre storage: 4GB + 64GB; 4GB+128GB e 6GB+128GB.

Redmi Note 11 Pro 5G e Redmi Note 11S arriveranno in un’unica versione da 6GB+128GB.

Redmi Note 11 Pro 5G avrà 2 versioni: 6GB+128GB e 8GB+128GB.

Sistema operativo

Tutti e quattro i dispositivi includono il sistema operativo MIUI 13 che offre un aggiornamento completo, incentrato sul miglioramento dell’esperienza nucleo tra cui uno storage più veloce, processi in background più efficienti, un’elaborazione più intelligente e una maggiore durata della batteria.

Tra le novità troviamo Liquid Storage -un nuovo metodo per gestire la modalità di archiviazione dei file-, AtomizedMemory -che aumenta l’efficienza della memoria RAM-, FocusedAlgorithms -che alloca dinamicamente le risorse di sistema in base all’utilizzo- e Smart Balance, un aggiornamento progettato per trovare automaticamente l’equilibrio tra prestazioni e consumo di energia.

I terminali saranno disponibili sul mercato da febbraio.

Articolo precedenteVideo analisi di Ence: impeccabile ‘ritorno’ alle vecchie linee guida ribassiste
Articolo successivoWall Street rimbalza con il focus sulla Fed e la crisi in Ucraina