Home Technologia WhatsApp ti pagherà se acquisti dalla sua “app”

WhatsApp ti pagherà se acquisti dalla sua “app”

101
0

WhatsApp lancerà, in paesi come l’India, a sistema di cashback nella tua ‘app’ attraverso la piattaforma Pagamenti WhatsApp. Il “cashback” è un sistema di rimborso in contanti attraverso il quale una persona che effettua un acquisto può ricevere indietro una parte dell’importo.

Come riportato da ‘Reuters’, WhatsApp verrà lanciato tra poche settimane premi in denaro per attirare più indiani al suo servizio di pagamenti peer-to-peer e sta testando incentivi simili per i pagamenti dei commercianti. L’azienda cerca competere con rivali come Google. L’India è il mercato più grande di WhatsApp, con oltre 500 milioni di utenti in totale.

Entro la fine di maggio, WhatsApp lancerà l’offerta di rimborso di fino a 33 rupie indiane (circa $ 0,40) per i trasferimenti che gli utenti effettuano nel suo servizio di pagamento, che consente ai contatti di scambiarsi fondi dall’applicazione di messaggistica. L’incentivo, distribuito su tre operazioni, sarà assegnato indipendentemente dall’importo trasferito.

Vedi anche:  Questi sono i "Be Real" più divertenti e reali dell'app anti-Instagram

Questo servizio di “cashback” consentirà a ciascun utente che acquista tramite WhatsApp Payments di ricevere a piccola percentuale di denaro da questi acquisti. Si tratta di un servizio che è già presente in Spagna attraverso società specificamente dedicate a questo da alcuni anni.

Inoltre, WhatsApp sta testando un programma in cui verrà distribuito incentivi cash-back per gli utenti che pagano pedaggi autostradali e utenze e altre fatture direttamente dall’applicazione. La piattaforma vuole anche testare questi incentivi per coloro che effettuano pagamenti mobili per Reliance Jio, il più grande operatore di telecomunicazioni dell’India.

Articolo precedenteMilan-Fiorentina: diretta streaming Serie A, canale TV, come guardare online, notizie, quote
Articolo successivoQuesta è la tastiera GXT 834 Callaz, di Trust