Home Technologia Whatsapp risolve un bug che consentiva l’accesso ai dispositivi

Whatsapp risolve un bug che consentiva l’accesso ai dispositivi

93
0

WhatsApp ha corretto un importante vulnerabilità presente sia nella modalità per i consumatori che in quella delle imprese, attraverso la quale a cyberattaccante si potrebbe fare con controllo del dispositivo approfittando di una chiamata

La vulnerabilità è stata valutata come importanza 4 o alta secondo il National Institute of Cybersecurity (Incibe), che l’ha individuata nelle versioni precedenti a WhatsApp per Androide v2.21.23.2 e iOS v2.21.230.6; Whatsapp Affari per Android v2.21.23.2 e iOS 2.21.230.7; Y whatsapp per desktop v2.2145.0.

Questo problema di sicurezza “potrebbe consentire a un criminale informatico a lettura fuori limite dello stack (heap) durante una chiamata stabilita”, come dettagliato sul loro sito web. Ciò significa che nel momento in cui l’utente effettua o riceve una chiamata tramite questa applicazione, un cybercriminale potrebbe accedere al dispositivo per il controllo remoto o per ottenere dati.

Vedi anche:  Quando si terrà il Mobile World Congress 2022 a Barcellona? date e orari

La vulnerabilità è già stata corretta da Whatsapp e per questo sollecita Incibe aggiornamento all’ultima versione del ‘software’ nelle diverse varianti dell’app di messaggistica.

Articolo precedenteVoci di trasferimento AS Roma: Tiago Pinto “non può garantire” l’obiettivo della Juventus Nicolò Zaniolo rimane in questa stagione
Articolo successivoQuindi puoi ottenere il codice QR per utilizzare Whatsapp web