Home Moda e bellezza WhatsApp consentirà la condivisione di note vocali negli aggiornamenti di stato

WhatsApp consentirà la condivisione di note vocali negli aggiornamenti di stato

96
0

WhatsApp sta lavorando allo sviluppo di una nuova funzione che Consenti ai tuoi utenti di condividere memo vocali negli aggiornamenti di stato delle app di messaggistica istantanea.

Gli stati di WhatsApp sono arrivati ​​all'”app” nel 2017, introducendo il possibilità di condividere testi, foto, video e GIF Scompaiono dopo 24 ore. Da allora, la piattaforma ha lavorato su una serie di miglioramenti, come il miglioramento dell’anteprima dei collegamenti condivisi nei suoi aggiornamenti.

Ora, il portale specializzato WABetaInfo propone una nuova funzionalità su cui sta lavorando WhatsApp. Grazie a lei, gli utenti potranno pubblicare memo vocali in questi stati, come visto nella versione 2.22.16.3 del programma Android Beta.

La nuova funzionalità Apparirà rappresentato con la stessa icona del microfono presente nelle chat della rete di messaggistica istantanea. L’audio verrà condiviso solo con i contatti che l’utente ha selezionato in precedenza dalle impostazioni sulla privacy dell’applicazione.

Vedi anche:  Perché le zanzare mi pungono più degli altri?

Come le foto e i video, questo mezzo indica che gli audio verranno crittografati da un punto all’altro quando vengono condivisi. Questa nuova funzionalità è ancora in fase di sviluppo e non si sa quando raggiungerà gli utenti beta di WhatsApp.

Articolo precedenteDelta chiude il trimestre con 735 milioni di utile, nonostante il prezzo del carburante
Articolo successivoPreseason del Manchester United: Takeaway dalla vittoria di Erik ten Hag sul Liverpool di Jurgen Klopp