Home Economia Wall Street aumenta il suo rimbalzo dopo i forti tagli di mercoledì

Wall Street aumenta il suo rimbalzo dopo i forti tagli di mercoledì

77
0

Wall Street aumenta il rimbalzo iniziale questo giovedì dopo il tagli pesanti registrato nella seduta di questo mercoledì, con cali di circa l’1,3% per i tre principali indici statunitensi. Tutto questo sta accadendo mentre l’attenzione si rivolge per un altro giorno al conflitto in Ucraina, dato che il Vertice Nato a Bruxelles alla presenza del Presidente degli Stati Uniti, Joe Biden.

Proprio questo giovedì è iniziato l’incontro dell’alleanza un avvertimento alla Russia contro l’uso di armi chimiche o nucleari in Ucraina e le “grandi conseguenze” che avrà se le utilizzerà.

Siamo determinati a continuare la spinta alle sanzioni contro la Russia per porre fine a questa guerra brutale”. Con queste parole Jens Stoltenberg, Segretario Generale dell’Alleanza, ha aperto la sessione.

Questo vertice della NATO raccoglie l’interesse degli investitori per possibili sanzioni concordate dagli Stati membri contro la Russia. Sul tavolo c’è l’embargo su gas e greggio russi, necessario nel Vecchio Continente per la forte dipendenza che hanno. Infatti, questo mercoledì Olaf ScholzCancelliere tedesco, ha rifiutato questa misura. “Sì, metteremo fine a questa dipendenza il prima possibile. Ma farlo dall’oggi al domani significherebbe far precipitare il nostro Paese e tutta l’Europa in una recessione”.“, ha affermato, aggiungendo che “centinaia di migliaia di posti di lavoro sarebbero in pericolo”, oltre a “interi settori dell’industria sarebbero sull’orlo del baratro”.

Questo giovedì si sapeva che il UE e USA sono più vicini al raggiungimento di un accordo per ridurre tale dipendenza dall’energia russa. Alla fine della settimana, secondo ‘Bloomberg’, saranno annunciati i dettagli di questo accordo in cui entrambe le amministrazioni hanno lavorato per aumentare le forniture di gas naturale e idrogeno negli Stati Uniti.

Puoi consultare qui la trasmissione speciale in diretta di ‘Bolsamanía’ sulla guerra.

Vedi anche:  Inflazione, crisi energetica... Lo skilling si adegua all'ambiente e trasforma la sfida in un'opportunità

ENERGIA E LEGAMI, LIBERANO

I movimenti del mercato questo mercoledì possono essere correlati ai prezzi del petrolio, con il Il Brent raggiunge il livello di 120 dollari e il West Texas Intermediate a 115 dollari; Inoltre, l’obbligazione statunitense a 10 anni ha raggiunto un rendimento del 2,29%.

Allo stesso modo, gli investitori potrebbero sentirsi insicuri riguardo a possibili aumenti dei tassi di interesse, il cui primo aumento è già stato approvato dal Riserva Federale (Fed)e le prospettive economiche per la fine dell’anno.

“L’idea di avere un atterraggio morbido sarebbe sempre stato davvero impegnativo, E quando si pensa alla complicazione aggiuntiva di una complicazione derivante dall’invasione della Russia del mese scorso e dal picco dei prezzi delle materie prime, la situazione diventa molto difficile per la Fed”. Michael Schumachercapo della strategia quadro presso Wells Fargo Scurities presso ‘CNBC’.

Proprio come è successo in Europaè stato il settore energetico a registrare le migliori performanceessendo insieme a quella delle ‘utilities’, che nelle borse europee questo mercoledì è stata fortemente penalizzata, l’unica in grado di chiudere la giornata in positivo”, indicano da Link Securities.

“Specifico, la natura delle pressioni sui costi che continuano a crescere promette di aumentare l’inflazione e ridurre la domanda. In definitiva, riteniamo che quest’ultimo sia predominante.poiché il rischio di recessione inevitabilmente cresceil che ci porta a pensare che i rendimenti a lungo termine potrebbero diminuire con l’aumento dell’inflazione complessiva e con l’inasprimento della politica delle banche centrali, e in effetti lo faranno proprio per queste cose, poiché promettono di vedere domanda e un’inflazione notevolmente inferiore in futuro”. , spiegano da Banca Rabo.

Questi esperti attribuiscono l’andamento dei prezzi di questo mercoledì al “flusso e riflusso naturali del mercatocon l’S&P, ad esempio, che ha chiuso in ribasso dell’1,5% poiché ha lottato per mantenere l’interesse dell’acquirente dopo essere aumentato dell’8% nelle sei sessioni precedenti”.

Vedi anche:  Per Repsol è arrivato il momento della verità: la linea guida ribassista degli ultimi 4 anni

ORDINE MACROECONOMICO

Nell’agenda macroeconomica, questo giovedì i dati del disoccupazione settimanale dagli Usa. Le richieste di sussidi di disoccupazione settimanali sono scese a 187.000, in calo rispetto alle 212.000 previste e alle 215.000 di una settimana fa.

I dati sono stati conosciuti anche da ordini di beni durevoli Febbraio, che sono sensibilmente ridotti: 2,2%. Si tratta di un dato sensibilmente basso, dato che gennaio aveva registrato un aumento dell’1,6% e il consenso prevedeva un calo dello 0,5%, molto inferiore a quanto finalmente avvenuto.

Per quanto riguarda i riferimenti, i dati del PMI manifatturierache si attesta a 58,5 punti, leggermente al di sopra della previsione di consenso di 56,3 punti, e che rappresenta un aumento di 1,2 punti dai 57,3 del mese precedente.

AZIENDE E ALTRI MERCATI

A livello aziendale, Spotify cresce oltre il 3% dopo che la piattaforma ha annunciato un accordo con Google per consentire agli utenti di registrarsi direttamente dal Google Play Store. Inoltre, Gruppo di partitegenitore di applicazioni di appuntamenti come Tinder o Meetic, riprende in modo simile a Spotify.

Cosa c’è di più, GameStop resta da guardare dopo che le azioni del rivenditore di videogiochi sono aumentate del 14,5% mercoledì, segnando il settimo giorno consecutivo di guadagni dopo che il suo presidente, Ryan Cohen, ha acquistato 100.000 azioni e aumentato la sua partecipazione all’11,9%.

In altri mercati, petrolio Texas occidentale rende il 2,51%, a 112,04 dollari; D’altra parte, il grezzo Brent Rimane il 2,25%, fino a 118,85 dollari. Inoltre, il Euro si deprezza dello 0,01% e passa a $ 1,1001, mentre il oncia d’oro in rialzo dell’1,34% a $ 1.963. Infine, il bitcoin sale del 4,29% a $ 44.094.

Articolo precedenteCome pulire la toilette con l’aceto in meno di un minuto?
Articolo successivoQual è il cespuglio con cui profumare tutta la casa in modo naturale?