Home Economia Vocento chiude l’esercizio 2021 con un utile di 13,6 milioni di euro

Vocento chiude l’esercizio 2021 con un utile di 13,6 milioni di euro

60
0

vocento ha registrato a utile netto di 13,6 milioni di euro durante l’esercizio 2021, come riportato dal gruppo media alla National Securities Market Commission (CNMV). Il numero significa un miglioramento di 35,373 milioni di euro rispetto al 2020.

La matrice del quotidiano ‘ABC’ ne ha avute utile operativo di 352 milioni di euro nell’ultimo anno, che rappresenta un incremento del 3,2% rispetto al 2020, quando fatturavano 341,3 milioni di euro; l’azienda ha evidenziato una crescita dei ricavi digitali del 18% rispetto all’anno precedente

Inoltre, i ricavi della raccolta pubblicitaria sono stati pari a 147,9 milioni di euro, con una crescita del 4,8% rispetto all’anno precedente. Inoltre, l’azienda evidenzia l’aumento di 3,8 punti percentuali del peso della pubblicità digitale e dell’e-commerce, raggiungendo 49,6% del totale.

Vedi anche:  Nessuna fretta di proclamare l'inverno delle criptovalute se bitcoin ne contiene 30.000

Vocento ha anche registrato un aumento del margine operativo lordo (EBITDA) di 45.036 milioni di eurouna crescita del 31% rispetto al 2020, quando si attestava a 34.391 milioni, ma comunque inferiore a quella raggiunta nel 2019: 49,62 milioni di euro.

D’altro canto, le vendite di copie diminuiscono nel 2021 del 3,7%. Tuttavia, sia rispetto al 2020 che al 2019, il margine dei lettori (margine da vendita di copie e abbonamenti digitali) è aumentato, sostenuto dal margine degli abbonamenti digitali. In questo contesto, il numero di abbonati digitali paganti è cresciuto del 43% nell’anno, a 89.000, contribuendo al margine digitale. L’obiettivo di 100.000 abbonati digitali totali entro il 2021 viene superato con i 103.000 raggiunti.

Articolo precedenteMeliá riduce le sue perdite del 67,6% nel 2021, a 192,9 milioni di euro
Articolo successivoGestamp torna green nel 2021 con un utile di 155 milioni di euro