Home Sport Voce sul trasferimento dell’Arsenal: di cosa avrebbe bisogno la Juventus per lasciare...

Voce sul trasferimento dell’Arsenal: di cosa avrebbe bisogno la Juventus per lasciare che il centrocampista Arthur Melo si trasferisse a nord di Londra?

96
0

L’Arsenal sta seriamente cercando un centrocampista in questa finestra di mercato. Mikel Arteta deve sostituire Ainsley Maitland-Niles dopo essere passato all’AS Roma la scorsa settimana. Il tecnico dell’Arsenal è intervenuto durante la conferenza stampa di venerdì scorso ed è stato molto chiaro sulla questione. “Ci muoveremo e cercheremo opzioni perché siamo molto a corto lì”, ha detto. L’Arsenal è attualmente alla ricerca di opzioni fuori dalla Premier League con Bruno Guimaraes come uno dei nomi emersi, ma il Lione chiede attualmente oltre 40 milioni di euro, con la Juventus interessata anche.

Per questo, secondo quanto riportato dall’insider di calcio CBS Sports Fabrizio Romano, uno dei nomi discussi internamente al club è stato il centrocampista della Juventus Arthur Melo. Il brasiliano è stato una delle stelle della Copa Libertadores nel 2017 con il Gremio, dove è stato il miglior giocatore del torneo. Il Barcellona lo ha portato in Europa per circa 40 milioni di euro, componenti aggiuntivi inclusi. Il suo trasferimento al Barcellona ha sicuramente fatto progredire la sua carriera, anche se non ha raggiunto le vette che alcuni avevano sperato. Nell’estate del 2020 Arthur è stato coinvolto in uno scambio con Miralem Pjanic e Juventus. Il club italiano gli ha pagato 72 milioni di euro, con altre dieci potenziali integrazioni nell’accordo. Il Barcellona, ​​allo stesso tempo, ha pagato 60 milioni di euro più cinque di potenziali aggiunte per far giocare Pjanic in Spagna.

Vedi anche:  Il Napoli soffia l'occasione in vantaggio in Serie A con il pareggio contro il Cagliari in vista della sfida di Europa League contro il Barcellona

In Italia Arthur ha giocato 43 partite finora, con un gol segnato. Sia con Andrea Pirlo in panchina prima, sia ora con Massimiliano Allegri, Arthur non è mai stato un giocatore chiave o titolare. Solo nelle ultime settimane ha giocato un po’ di più, ma è sempre stato considerato un giocatore pronto a lasciare i bianconeri a gennaio. L’Arsenal sta offrendo un prestito e la Juventus dovrebbe prima trovare un sostituto dato che gli infortuni si stanno accumulando e non hanno molte alternative a centrocampo. Il club è attualmente alla ricerca di un attaccante dopo l’infortunio di Federico Chiesa che sarà assente fino a fine stagione. Quindi il trasferimento di Arthur all’Arsenal significherebbe anche che anche la Juventus dovrà trovare un nuovo centrocampista questo mese. Le prossime settimane ci diranno qual è la vera priorità per Massimiliano Allegri e la società, con il ds Federico Cherubini già al lavoro per trovare opzioni.

Vedi anche:  Pronostico Fiorentina vs. Genoa, quote, come guardarlo, live streaming: 17 gennaio 2022 Scelte degli esperti della Serie A italiana
Articolo precedenteCaixaBank polverizza la resistenza e lascia dietro di sé il movimento laterale
Articolo successivoPronostico Inter-Juventus, quote, come guardarlo, live streaming: 12 gennaio 2022 Scelte Supercoppa Italiana