Home Sport Vitinha, Renato Sanches, Fabian Ruiz e Carlos Soler danno nuova vita al...

Vitinha, Renato Sanches, Fabian Ruiz e Carlos Soler danno nuova vita al centrocampo del PSG

72
0

Il Paris Saint-Germain ha concluso la finestra di mercato estiva come una delle squadre che ha sfruttato l’opportunità per fare affari al meglio e questo non è più chiaro di quando si guarda al loro nuovo centrocampo.

L’allenatore Christophe Galtier e il consigliere sportivo Luis Campos hanno preso di mira la posizione non appena sono arrivati ​​​​e l’hanno ricostruita con successo attorno a Marco Verratti. Il nazionale italiano è praticamente l’unico sopravvissuto a un’eliminazione di massa in mezzo al campo non sorprende, dato il suo raro genio tecnico, ma il PSG non fa più affidamento su di lui come prima.

L’aggiunta di Vitinha, Renato Sanches, Fabian Ruiz e Carlos Soler al roster di Galtier ha dato al tattico francese giocatori che possono giocare al fianco di Verratti ma anche sostituirlo quando non è disponibile. Allontanarsi da quel tipo di dipendenza da giocatore singolo fa parte di una strategia chiave per rendere Les Parisiens meno dipendente dalla genialità individuale e più un’unità funzionante.

Fuori dal centrocampo, le unità offensive di Kylian Mbappé, Neymar e Lionel Messi non sono mai state così complementari tra loro dall’arrivo del leggendario argentino la scorsa stagione. Anche la difesa ha un aspetto più formidabile nonostante la necessità di rafforzarsi ulteriormente in vista dell’inizio della fase a gironi di UEFA Champions League.

Vedi anche:  Milan-Fiorentina: diretta streaming Serie A, canale TV, come guardare online, notizie, quote

Il ritorno in forma e in forma di Sergio Ramos non solo ha conferito alla linea di fondo una presenza solida e affidabile, ma ha anche introdotto un elemento di leadership stabilizzante che mancava da anni. Achraf Hakimi e Nuno Mendes operano tra la difesa e il centrocampo e non erano esattamente sotto la media la scorsa stagione, ma entrambi stanno già beneficiando del nuovo senso di equilibrio.

I defunti Idrissa Gueye, Julian Draxler, Georginio Wijnaldum, Leandro Paredes e Ander Herrera non erano esattamente giocatori scadenti individualmente, ma nel migliore dei casi hanno reso il centrocampo a regola d’arte. Edouard Michut ed Eric Junior Dina Ebimbe erano giovani che avrebbero potuto fornire valore nei ruoli di squadra, ma erano stati maltrattati sotto Mauricio Pochettino, il che significava che era meglio andare avanti.

Vitinha, finora, è stata una rivelazione insieme a Verratti ed era già mancato nel recente pareggio con l’AS Monaco per squalifica. Ruiz non sarà disponibile questo fine settimana a Nantes a causa di una squalifica nazionale, ma il nazionale spagnolo e il suo connazionale Soler portano un approccio più lungimirante che consentirà a Danilo Pereira di soddisfare esigenze più difensive.

Vedi anche:  Everton vs. Crystal Palace pronostici, quote, linea: l'esperto rivela le scelte della Premier League inglese 2022 per il 19 maggio

Le domande sulla profondità della rosa sono valide, in particolare in difesa con Pereira capace di fare un passo indietro ma non proprio l’ideale, quindi un’incursione nel mercato dei free agent per un difensore come Dan-Axel Zagadou potrebbe fare appello a Campos e Galtier se non finalizza un Mossa italiana. Keylor Navas rimanente presenta anche un collaudato stopper calibro UCL se la forma o la forma fisica di Gianluigi Donnarumma ne risente.

Il cambio di sistema dal grezzo 3-4-1-2 che Galtier ha schierato sin dal suo arrivo non è da scartare, soprattutto durante il frenetico programma europeo pre-mondiale, ma è logico che il 56enne favorisca quell’approccio con il suo attuale gruppo di giocatori. Anche il suo controllo su giocatori del calibro di Neymar dal suo arrivo è stato a dir poco magistrale e l’esordio di Champions League contro la Juventus promette di essere assolutamente intrigante.

Soler offre un’alternativa di qualità al brasiliano, mentre Hugo Ekitike deve ancora apparire in attacco e Mauro Icardi potrebbe benissimo finire in Turchia prima che la finestra di mercato si chiuda. L’impressionante e atteso rifacimento del PSG potrebbe non essere ancora finito, quindi tieni d’occhio come si svilupperanno fino alla prossima pausa internazionale.

Articolo precedenteScelte d’angolo: scommesse scommesse, quote, pronostici calcio per AC Milan vs Inter, Man United vs Arsenal, altro
Articolo successivoVitinha, Renato Sanches, Fabian Ruiz e Carlos Soler danno nuova vita al centrocampo del PSG