Home Economia Violenti rialzi per bitcoin ed ethereum, con 46mila sotto i riflettori

Violenti rialzi per bitcoin ed ethereum, con 46mila sotto i riflettori

99
0

Il caos scatenato sui mercati finanziari a seguito del conflitto armato tra Russia e Ucraina ha causato un’enorme volatilità sui mercati finanziari. Il rublo russo è sceso di circa il 30% nell’ultima settimana ei mercati occidentali oscillano tra forti perdite e successivi rimbalzi. Un mercato in controtendenza, tuttavia, è quello delle criptovalute, con bitcoin che ritraccia $ 40.000, salendo sopra $ 43.000 e indica una resistenza a $ 46.000 in cifre tonde.

Il i rialzi degli asset digitali nelle ultime 24 ore sono del 15% per bitcoin e di oltre il 10% per ethereum, il cui prezzo ha superato $ 2.900 e sta cercando $ 3.000. La capitalizzazione totale delle criptovalute è di $ 1,9 trilioni, secondo CoinMarketCap, il che significa che circa $ 200 miliardi sono entrati in questo mercato da ieri, accompagnati da un aumento significativo del volume sia in rubli che in grivna ucraine.

I volumi di scambio frutto dell’ingegno di Satoshi Nakamoto con il rublo hanno raggiunto il livello più alto da maggio, mentre quelli basati sulla grivna ucraina sono saliti a un livello che non si vedeva da ottobre, secondo la società di dati crittografici Kaiko. “La tendenza segue l’ondata di sanzioni contro la Russia, che ha sconvolto i mercati valutari e fatto sprofondare il rublo ai minimi storici rispetto al dollaro”, ha affermato Clara Medalie, responsabile della ricerca presso Kaiko.

Vedi anche:  Ufficio analisi tecniche: Telefónica, Sabadell, Grenergy, Adolfo Domínguez, Sonae, Amgen, Rivian...

Le sanzioni dell’Unione Europea (UE) e degli Stati Uniti hanno scatenato una manifestazione ‘cripto’, concorda da parte sua Naeem Aslam, responsabile analisi di Avatrade. “Le valute crittografiche sono sotto i riflettori poiché la loro comunità crede che bitcoin sia l’alternativa e sia la valuta mondiale definitiva”, aggiunge. “Il prezzo ha superato un livello di prezzo principale di 40.000 e ora tutti gli occhi sono puntati sul prossimo livello di resistenza principale a $ 46.000 in cifre tonde”, afferma. In precedenza, il livello di 61,8 di Fibonacci, a poco più di $ 44.000, sembra il destino sicuro della regina delle ‘cryptos’.

Dal punto di vista dell’analisi tecnica, “il futuro del bitcoin ci ha mostrato due livelli importanti a breve termine: i minimi di giovedì della scorsa settimana (34.295$) e quelli sotto i minimi di gennaio a 32.855 punti”, afferma. José María Rodríguez, analista di Bolsamanía.

Vedi anche:  I rendimenti obbligazionari salgono alle stelle e il Nasdaq guida le vendite di Wall Street

“Non abbiamo alcuna cifra di ritorno di alcun tipo nel futuro di bitcoin. È presto per questo”, Aggiunge. “Ma almeno abbiamo una zona di supporto molto chiara sulla linea che si unisce ai successivi minimi crescenti dalla scorsa estate, con quattro punti di supporto su di essa, e i massimi di questo mese come resistenza: $ 46.000 in cifre tonde. E tutto ciò che accade tra quella resistenza ai minimi di febbraio non avrà alcuna incidenza sull’attuale struttura dei prezzi”.

Articolo precedenteMilan-Inter live streaming: canale TV semifinale Coppa Italia, come vedere online, tempo, notizie, quote
Articolo successivoI minimi e massimi crescenti di Sabadell continuano intatti e quindi non cadono