Home Moda e bellezza Viene utilizzato per cucinare, ma è il miglior disinfettante per la toilette

Viene utilizzato per cucinare, ma è il miglior disinfettante per la toilette

164
0

Il gabinetto è uno dei posti che abbiamo bisogno che sia più pulito per poter stare a nostro agio mentre ci alleggeriamo, sia a casa che lontano da essa. Y disinfettarlo è quasi altrettanto o più importante della pulitura. Sebbene la maggior parte di solito utilizzi prodotti chimici per la disinfezione, ci sono anche rimedi casalinghi in modo che sia lucido e privo di batteri. Per rendere questo compito un po’ più sopportabile, ecco a trucco in modo da poterlo pulire in meno di un minuto.

Oltre alla candeggina, ci sono altri prodotti per la pulizia efficaci da aggiungere al nostro negozio di pulizia combattere lo sporco e i batteri della toilette, anche quando è giallo. E con un prodotto che normalmente si trova in tutte le case spagnole: il aceto. questo liquido non solo pulisce e combatte i cattivi odori, ma è un disinfettante molto efficace senza la necessità di utilizzare prodotti chimici. Inoltre è un prodotto economico che puoi trovare in qualsiasi supermercato.

Vedi anche:  "In Makro vogliamo accelerare la crescita del settore dell'ospitalità in Catalogna"

Come si usa?

Perché il risultato sia perfetto, dobbiamo scaldare un bicchiere di aceto e mescolalo con bicarbonato di sodio e iodio. Questa miscela va versata all’interno del wc, lasciandone un po’ per poter strofinare l’esterno con un panno. Può anche lasciare il prodotto in posa tutta la notte per una maggiore efficacia.

E, sebbene sia un compito ingombrante per molti, così come pulire la cappa e il forno della cucina, dovrebbe essere fatto quotidiano per evitare infezioni.

Articolo precedenteCos’è la scabbia e come si diffonde?
Articolo successivoL’Ibex 35, calmo e sopra gli 8.800 punti grazie alla spinta di Inditex