Home Technologia Vibrant, una ‘app’ per pagamenti ‘contactless’ che sostituisce il dataphone

Vibrant, una ‘app’ per pagamenti ‘contactless’ che sostituisce il dataphone

103
0

Da qualche anno a questa parte, pagare con la carta è diventato qualcosa di non così semplice. I vecchi dataphone appartengono ad un’altra epoca, hanno la batteria scarica, senza segnale, sono pesanti e non tutti accettano molte carte o accettano pagamenti ‘contactless’. Cosa c’è di più, Di solito non sono efficienti per le piccole imprese, gli artigiani o i lavoratori autonomi.

Vibrant ha trovato una soluzione che si adatta perfettamente alla società del 21° secolo: un’applicazione che ti consente di ricevere pagamenti contactless direttamente sul tuo telefono. Per poter iniziare ad usarlo è sufficiente avere a Telefono Android con sistema NFC e scarica l’app dal Play Store. Basta portare la carta, il cellulare o lo “smartwatch” nella parte superiore del telefono per effettuare la transazione.

È un sistema che consente al piccolo commerciante di sviluppare la sua attività, aumentare le vendite indipendentemente dalla sua ubicazione e fornirgli una sufficiente autonomia per decidere dove e quando vuoi sviluppare la tua attività. Inoltre, il suo funzionamento è stato studiato in modo semplice, intuitivo e pratico in modo che chiunque, indipendentemente dalla propria età, possa utilizzarlo senza difficoltà.

Una “app” molto utile nei mercati

molti dei suoi clienti Lo hanno già utilizzato nei loro mercatini del fine settimana e persino nei loro stabilimenti, essendo molto soddisfatti della sua efficacia.. Altri hanno solo un ‘e-commerce’ e non hanno avuto bisogno di un dataphone fino a quando non hanno deciso di rendere visibile il marchio in alcuni mercati della città; altri hanno deciso di provare un sistema alternativo che ha prodotto risultati migliori.

È stato chiarito la comodità di avere un dataphone nel tuo telefonino con un maggior numero di funzionalità. L’applicazione consente di effettuare rimborsi, cancellazioni ed emettere ‘biglietti’ in formato PDF, QR o SMS.

Vedi anche:  Telegram, dall'elusione della censura al permettere la propaganda di guerra russa

Sostegno alle imprese locali a Barcellona

L’idea del marchio è nata come strumento per sostegno alle imprese locali a Barcellona. Un sistema che permette, potenzia e fornisce una soluzione a chi non ha le risorse necessarie per affermarsi sul mercato da solo.

In una grande città, dove le grandi catene diffondono i loro marchi in ogni angolo, in ogni angolo di strada e in ogni piazza, è necessario impregnare di identità quello che è sempre stato per secoli luogo di ispirazione per innumerevoli artisti. La spersonalizzazione di stabilimenti iconici trasformati in proprietà di multinazionali, invoca un ritorno alla tradizione, al valore del vicino, alla cura dei dettagli.

L’economia globalizzata ha finito per non distinguerci gli uni dagli altri. Ci vestiamo e mangiamo allo stesso modo, indipendentemente dal paese in cui ci troviamo. È ora di dare al Barcellona la personalità che merita. “La nostra città ospita una moltitudine di artisti con idee, prodotti, progetti e servizi del tutto autentici. Aiutiamoli affinché il loro sogno diventi qualcosa di tangibile. Non solo per il semplice fatto di sostenerli, ma perché molte volte ci limitiamo come consumatori, andando al supermercato, perché non conosciamo abbastanza alternative di consumo alla nostra portata”, commento di Vibrant. In questo senso, la qualità, la durata, l’estetica e la differenziazione di un prodotto acquistato in un negozio di zona è infinitamente superiore a quello che possiamo acquistare in qualsiasi centro commerciale.

“Solitudine e distanza hanno un denominatore comune: le grandi città. Abbiamo bisogno di sentirci parte di una comunità, di essere parte di qualcosa di cui possiamo far parte, imparare, costruire e contribuire. Vogliamo incontrare i nostri vicini, aiutarli, ridurre la loro solitudine e renderli parte di un quartiere, di un’associazione, di un’entità”, aggiungono.

Vedi anche:  Questo è il modello di smartwatch Xiaomi Redmi Watch 2 Lite

Tutto questo si può riassumere in una sola frase: promuovere il valore del locale. Questo è esattamente ciò che intende il marchio. Restituire ai suoi residenti un legame tra commercianti e residenti Molti artisti, creativi, designer, grafici, fotografi o proprietari di piccoli negozi di quartiere hanno già fatto parte del cambiamento. Vibrant è un marchio impegnato nel commercio locale, nell’artigianato, nel valore dell’autenticità e nel commercio di prossimità. È proprio nei piccoli commercianti e imprenditori, autonomi o liberi professionisti, che Vibrant ha potuto apportare il suo granello di sabbia e offrire una soluzione completamente gratuita.

Nessun canone mensile

Nessun periodo di permanenza, senza commissioni di apertura, né manutenzioni, né spese mensili. È proprio per questo motivo che Vibrant è stata postulata come la soluzione ideale per chi aveva un disperato bisogno di un modo per generare le proprie vendite senza sentire l’obbligo di avere una struttura fissa.

Cosa c’è di più, Consente di registrare più utenti per account. Ovvero, se un’azienda ha più di un dipendente, è anche possibile creare un account aggiuntivo (o quanti ne servono), in modo che possa effettuare la vendita in autonomia, e senza dover dipendere da un altro utente che utilizza attivamente l’applicazione .

Articolo precedenteUfficio analisi tecniche: IAG, Sacyr, Arcelor, Iberdrola, oil, Amazon, Uber e Rivian
Articolo successivoL’Ibex prolunga la sua caduta in un mercato dominato da un’elevata volatilità