Home Economia Vendite a Wall Street con focus sulle future misure aggressive della Fed

Vendite a Wall Street con focus sulle future misure aggressive della Fed

139
0

Le vendite sono imposte parete stradaestendendo le perdite delle ultime due sessioniche sono stati più importanti nel settore tecnologico, a causa dell’aumento dei rendimenti obbligazionari, che ne pregiudica la valutazione a lungo termine.

La correzione del mercato dopo il grande rally rialzista dai minimi di marzo, oltre ad una componente tecnica, ha un fattore determinante fondamentale: la posizione più aggressiva della Federal Reserve (Fed) per combattere l’inflazione.

si martedì Lael Brainard investitori “spaventati” con il suo tono insolitamente aggressivo per contenere i prezzi, questo mercoledì i mercati hanno scontato il contenuto del verbale dell’ultima riunione della banca centraletenutasi a marzo.

Il documento lo ha dimostrato la riduzione del bilancio partirà nel breve termine (maggio o giugno) ad un tasso di 95.000 milioni di dollari al mese; e quello l’aumento dei tassi sarà di 50 punti base almeno nei prossimi due incontri.

“Molti partecipanti lo hanno notato uno o più aumenti di 50 punti base in tassi potrebbe essere appropriato in riunioni future, soprattutto se le pressioni inflazionistiche rimangono elevate o si intensificano”, si legge nel verbale.

Inoltre, questo mercoledì lo abbiamo saputo James Bullard, presidente della Saint Louis Fed e uno dei banchieri più duri del Federal Open Market Committee (FOMC), per contenere i prezzi è necessario un tasso di interesse vicino al 3,5%, un livello molto più alto dell’attuale 0,25-0,5%. Bullard è stato l’unico membro del FOMC a votare contro l’aumento del tasso di 25 punti base nell’ultima riunione, chiedendo un aumento del tasso più elevato.

Vedi anche:  S&P mantiene il "rating" di Siemens Gamesa ma cambia la sua prospettiva in "negativa"

AUMENTI DI TASSO DI 50 PUNTI BASE

Dopo aver conosciuto i verbali, si aspettano gli esperti di Oxford Economics Aumenti dei tassi di 50 punti base “a maggio e giugno” e prevedono che gli interessi aumenteranno in totale dell’1,75% nel 2022.

E aggiungono che, se la Fed riduce il suo bilancio al tasso mensile di 95 miliardi di dollari, scenderà a circa 5 trilioni di dollari e scenderà al 18% del PIL, in aumento rispetto al 34% di oggi, vicino ai livelli pre-pandemia del 17%. Anche se aggiungono che questa riduzione dipenderà da come si evolverà l’economia americana nei prossimi anni.

In questo contesto, questo giovedì i dati di disoccupazione settimanale negli Stati Uniti, che è scesa al livello più basso dal 1969. Le richieste di sussidi di disoccupazione settimanali negli Stati Uniti sono scese a 166.000 nella settimana del 1 aprile da 171.000 della settimana precedente (riviste da 202.000), secondo i dati diffusi dal Dipartimento del lavoro.

CAMBIAMENTO DI PARADIGMA

A livello strategico, esperti di Consulenti Richard Bernstein (RBA) spiegare che i mercati finanziari globali potrebbero essere nelle prime fasi di un altro cambiamento di paradigmache metterà in risalto il attività ‘pro-inflazione’. A suo avviso, ci sarà un “cambiamento drastico“negli investimenti mentre i fondamentali dell’economia globale stanno subendo una svolta storica.

“Il ‘nuovo paradigma’ ha a che fare con riduzione della globalizzazione e aumento dell’inflazione“, affermano i loro strateghi. A loro avviso, dobbiamo ridurre l’attenzione verso azioni di crescita (tecnologia, innovazione e interruzione), oltre a criptovalute, immobili residenziali e reddito fisso a lungo termine; e concentrarsi su attività favorevoli all’inflazione, come “energia, materiali, prodotti industriali, materie prime, paesi legati alle materie prime, oro e alcuni beni reali“.

Vedi anche:  Netflix potrebbe lanciare il suo abbonamento con annunci pubblicitari alla fine del 2022

LA RUSSIA SI CONCENTRA SUI DOMBAS

Per quanto riguarda la guerra in Ucraina, il governo Zelensky ha chiesto ai suoi cittadini di farlo lasciare le regioni del Donbásnell’est del paese, perché si prevede che una grande offensiva delle truppe russe ottenga il pieno controllo di questo territorio strategico.

Putin sta anche lanciando a violentissimo attacco alla città di Mariupol, che ha denunciato che i russi stanno utilizzando forni crematori mobili per incenerire i corpi dei civili assassinati. Per la sua parte, l’Unione Europea negozia per imporre sanzioni al carbone russononostante l’opposizione dell’Ungheria, e sta studiando anche l’imposizione di sanzioni su gas e petrolio.

Puoi consultare qui la trasmissione speciale in diretta di ‘Bolsamanía’ sulla guerra.

AZIENDE E ALTRI MERCATI

A livello aziendale, Pfizer ha accettato di rilevare l’acquisto da 525 milioni di dollari di ReViral, un’azienda biofarmaceutica privata in fase clinica focalizzata sulla scoperta, lo sviluppo e la commercializzazione di nuove terapie antivirali che prendono di mira il virus respiratorio sinciziale (RSV).

In altri mercati, il barile di greggio Texas occidentale è rimbalzato dello 0,88% (97,08$) e il barile del Brent è avanzato dello 0,62% (101,70$), mentre il Euro Si apprezza lo 0,37% (1,0933). Oltre al oncia d’oro in rialzo dello 0,49% ($ 1.932). Infine, il bitcoin scende dello 0,79% ($ 43.371); e la redditività di Obbligazione statunitense di 10 anni sale al 2,652%.

Articolo precedenteBBVA: ampi gap rialzisti e ribassisti ovunque
Articolo successivoInstagram supera Facebook per la prima volta negli utenti mentre WhatsApp è il più utilizzato