Home Sport Valutazioni giocatori Liverpool vs. Real Madrid: Courtois, Carvajal e Vinicius Jr. brillano...

Valutazioni giocatori Liverpool vs. Real Madrid: Courtois, Carvajal e Vinicius Jr. brillano nella vittoria della Champions League

144
0

Il Real Madrid, ancora una volta, ha vinto la UEFA Champions League, battendo sabato in finale per 1-0 il Liverpool. I Reds hanno dominato la partita per lunghi periodi e hanno battuto il Real 24-4, ma Thibaut Courtois √® stato assolutamente eccezionale in porta portando i Blancos alla vittoria. Vinicius Jr. √® stato l’unico marcatore nella serata poich√© il Real una volta contro ha mostrato perch√© √® il pi√Ļ grande club del mondo.

Ma come si è comportato ogni giocatore in questo? Ecco le nostre valutazioni dei giocatori per la partita per ogni titolare, sostituto e allenatore.

Tutte le valutazioni sono su 10 e pi√Ļ alto √® il numero, meglio √®. Uno zero sarebbe un cartellino rosso al primo minuto. Un 10 sarebbe come una tripletta dominante.

Valutazioni del Liverpool

Di Chuck Booth

(GK) Alisson

90

Ha affrontato solo due tiri in porta per tutta la notte salvandone uno e lasciando entrare l’altro per il gol del Real Madrid. Non molto che Alisson avrebbe potuto fare, ma √® stato anche salvato quando Benzema √® stato dichiarato fuorigioco non consentendo un gol nel primo tempo o avrebbe potuto essere una sconfitta per 2-0.

6

(DEF) Trento Alexander-Arnold

90

Alexander-Arnold ha commesso un solo errore, addormentandosi sull’apertura del Real Madrid, ma √® bastato questo per perdere la partita. Una giornata difficile in cui Alexander-Arnold √® stato eccellente in avanti e ha tenuto sotto controllo Vini Jr. per gran parte della giornata.

5

(DEF) Virgilio van Dijk

90

Giornata tranquilla dal leader del Liverpool. Non ha vinto un contrasto e ha fatto solo una rimessa, ma la sua presenza si √® fatta sentire mentre passava in secondo piano rispetto a Konate essendo il difensore pi√Ļ aggressivo.

6

(DEF) Ibrahima Konate

90

Ha fatto un ottimo lavoro fornendo aiuto alla difesa per Alexander-Arnold vincendo due contrasti. Konate ha avuto una giornata insolitamente povera nell’aria perdendo tutti e tre i suoi colpi di testa, ma √® stata una generale abbastanza forte.

7

(DEF) Andrew Robertson

90

Insieme al resto della difesa del Liverpool, Robertson √® stato fuori posizione solo una volta, ma √® stato sufficiente per portare alla sconfitta. Ha creato tre occasioni che √® stata la seconda pi√Ļ della squadra.

7

(MID) Fabinho

90

Sembrava un po’ pi√Ļ lento del normale al ritorno dall’infortunio, ma era abbastanza bravo a mantenere il possesso palla. Si √® anche fatto avanti e ha tirato qualche tiro ma, come sempre, sono le intercettazioni di Fabinho a fare la differenza nel passaggio all’attacco.

7

(MID) Thiago

77

Un dubbio prima della partita, Thiago ha avuto un’ottima giornata scivolando per il campo e intercettando il pallone quattro volte per capovolgere il campo. Preciso come sempre con i suoi passaggi, Thiago ha fatto abbastanza per vincere.

7

(MID) Jordan Henderson

77

Henderson ha anche avuto un ruolo importante nel fornire aiuto alla difesa ad Alexander-Arnold. Ha fatto un buon lavoro mantenendo le cose semplici ma non ha fatto nulla di spettacolare.

6

(FWD) Luis Diaz

65

Un raro giorno anonimo per Diaz perché non riusciva a far succedere le cose nella scatola. Ritirato in anticipo durante una partita da dimenticare.

5

(FWD) Mohamed Salah

90

A volte alzi le mani. Salah ha preso nove tiri mettendone sei in porta per un xG di 0,97. Solo una prestazione ispirata di Courtois lo ha tenuto fuori dalla rete.

8

(FWD) Sadio Manè

90

In quella che potrebbe essere la sua ultima partita con il Liverpool, Mane ha avuto buone occasioni ma non ha trovato il fondo della rete né ha assistito un gol. Con quattro occasioni create e un tiro in porta, come Salah ha fatto quello che poteva.

7

Naby Keita

Thiago, ’77

Teneva bene le cose a centrocampo ma non gli veniva chiesto di fare molto.

6

Diogo Jota

Diaz, ’65

Ha portato pi√Ļ in gioco di Diaz, ma non √® stato in grado di ottenere tanta libert√† in area con la difesa del Real Madrid che √® crollata su di lui.

6

Roberto Firmino

Henderson, ’77

Ha alzato il ritmo quando è entrato creando due occasioni e anche tirando.

6

Jurgen Klopp

3

Il piano di Klopp era eccellente in quanto la sua squadra ha creato la parte del leone delle possibilit√†. 24 tiri effettuati e nove in porta per un 2.14 xG ma andando a casa con un uovo d’oca a causa della forma inarrestabile di Courtois. Klopp non avrebbe potuto elaborarlo molto meglio, ma a volte succede il peggio.

8

Vedi anche:  Come guardare Brighton vs. Newcastle United: informazioni in diretta sulla Premier League, canale TV, ora, quote di gioco

Valutazioni del Real Madrid

Di Ruggero Gonzalez

(GK) Thibaut Courtois

90

Una performance che era quasi perfetta e pu√≤ essere descritta solo come leggendaria. Ha parato tutti e nove i tiri in porta che ha affrontato, compresi un paio da distanza ravvicinata. La sua sosta in ritardo su Salah al posto giusto √® stata un’altra cosa.

9.5

(DEF) Dani Carvajal

90

Un po’ traballante all’inizio, ma √® migliorato. Il Liverpool sapeva di sfruttare la fascia destra del Real, ma in gran parte ha tenuto il suo. √ą stato contorto da Luis Diaz un paio di volte, ma non lo ha mai lasciato passare chiaramente. Ha fatto un fantastico colpo di testa in tuffo all’inizio del secondo tempo sul colombiano.

8.5

(DEF) Eder Militao

90

Con quattro riconoscimenti per la squadra, ha vinto tutti i suoi duelli ed √® stata una minaccia assoluta. Ha fatto bene a essere un po’ fisico e a dare il tono, ed √® stato in grado di chiudere rapidamente Mane.

9

(DEF) David Alaba

90

Non forte come Militao, ma era comunque abbastanza solido. Ha tenuto la schiena organizzata, si è ripreso bene e la sua scomparsa è stata superba.

8

(DEF) Ferland Mendy

90

Abbastanza calmo e composto dal terzino sinistro. Non gli è stato chiesto di fare molto perché la palla è andata in gran parte a favore di Carvajal, ma raramente ha avuto un brutto tocco o ha messo un piede sbagliato.

8

(MID) Casemiro

90

Non appariscente ma super efficace nel mezzo per gran parte del match, almeno in fase difensiva. Sulla palla avrebbe potuto essere un po’ pi√Ļ pulito, ma non si lamenter√†. Ha pareggiato per il comando della squadra con quattro contrasti riusciti.

6

(MID) Luka Modric

89

Non ha creato una sola possibilità, ma non molti nella squadra lo hanno fatto. Era abbastanza acuto sulla palla quando doveva esserlo, ma non è mai andato davvero in attacco.

6

(MID) Toni Kroos

90

Quasi perfetto nei passaggi, anche se come al solito era squadrato e raramente pericoloso. Ma ha completato il suo obiettivo di essere il facilitatore, di cambiare campo e giocare la palla intelligente e sicura.

7

(FWD) Federico Valverde

85

L’uruguaiano ha mostrato quel trambusto caratteristico e ha fatto la differenza con il suo assist a Vinicius Jr. Potrebbe essere stato un tiro, anche se probabilmente sosterr√† che √® stato un passaggio, ma al suo club e ai suoi fan non importer√†.

7.5

(FWD) Vinicius Jr.

89

‚öĹ 59′ Un tiro, un gol. Questo era tutto ci√≤ di cui aveva bisogno in questo, con la sua velocit√† che faceva la differenza sul palo posteriore. Una leggenda del club ora per questo obiettivo, il cielo √® il limite per andare avanti.

8

(FWD) Karim Benzema

90

Ha creato due occasioni da record per la squadra ma non è mai riuscito a tirare (dal momento che il suo gol nel primo tempo è stato annullato). Non gli importerà. Ha fatto quasi di tutto per portare la sua squadra a questo punto, quindi sarà contento che gli altri si facciano avanti qui.

7

Eduardo Camavinga

Valverde (85′)

Un cameo veloce in cui è riuscito a tirare fuori un tiro ma molto poco altro.

6

Dani Ceballos

Modric (89′)

Ha avuto una grande occasione per segnare un gol o assistere in contropiede ma non è riuscito a consegnare.

5

Rodrigo

Vinicio Jr. (89′)

Un sostituto in ritardo che non ha nemmeno toccato la palla.

N / A

Carlo Ancelotti

3

Cos’altro c’√® da dire su questo ragazzo? Un’altra corona di Champions, la quarta assoluta e la seconda con i Blancos. Era sempre calmo, non forzava nulla e credeva nella squadra che cercava di sedersi e andare in contropiede. Ha funzionato… ancora una volta.

9

Vedi anche:  Probabilit√† Liverpool-Inter, scelte, come guardare, live streaming: scommesse UEFA Champions League 2022 per l'8 marzo

Articolo precedenteFinale di Champions League 2022: la frizione di Thibaut Courtois salva il pedigree vincente del Real Madrid in UCL
Articolo successivoFinale di Champions League 2022: la frizione di Thibaut Courtois salva il pedigree vincente del Real Madrid in UCL