Home Sport Valutazioni giocatori Lille contro Chelsea: il club francese si svuota nella trasferta...

Valutazioni giocatori Lille contro Chelsea: il club francese si svuota nella trasferta di Champions League a Londra

81
0

Il Lille tornerà in Francia con uno svantaggio di due gol nella partita degli ottavi di Champions League contro il Chelsea. Il club della Premier League ha segnato un gol su entrambi i lati dell’intervallo per stabilire un vantaggio di 2-0 in vista della gara di ritorno del mese prossimo.

Ma come si è comportato ogni giocatore in questo? Ecco le nostre valutazioni dei giocatori per la partita per ogni titolare, sostituto e allenatore.

Tutte le valutazioni sono su 10 e più alto è il numero, meglio è. Uno zero sarebbe un cartellino rosso al primo minuto. Un 10 sarebbe come una tripletta dominante.

Valutazioni dei giocatori del Lille

(GK) Leo Jardim

90

Non molto che poteva fare su nessuno dei due gol: il Chelsea ha colto le occasioni quando è arrivato e probabilmente avrebbe dovuto segnare di più visto l’errore iniziale di Havertz.

6

(DEF) Zeki Celik

90

Abbastanza energico su e giù per il lato destro, ma in un momento difficile ed è stato piuttosto sorprendente che sia durato per tutti i 90.

5

(DEF) José Fonte

90

Il capitano non ha guardato fuori dalla sua profondità individualmente, ma a volte è stato fatto sembrare la sua età dall’attacco del Chelsea.

6

(DEF) Sven Botman

90

Molti occhi saranno puntati su di lui e, sebbene la linea di fondo del LOSC non sia stata costantemente invasa, è stata violata abbastanza spesso da consentire al Chelsea di ottenere i gol di cui aveva bisogno. Si alzò per un secondo mezzo angolo che Mendy ha raccolto abbastanza facilmente.

6

(DEF) Tiago Djalo

77

Come Celik, in un momento difficile e il movimento offensivo del Chelsea spesso lo ha tirato fuori posizione prima che andasse fuori.

5

(MID) Amadou Onana

65

Ritirato per dare a Yilmaz la possibilità di salvare un gol, forse non era il primo nome che avrebbe potuto essere ritirato in base alla prestazione.

6

(MID) Xeka

90

Un altro che ha sopportato una serata difficile, ma per fortuna Sanches era lì per opporre resistenza.

5

(MID) Benjamin Andre

90

Ha tentato la fortuna dalla distanza quando si è presentata l’occasione ed è stato abbastanza tenace, ma alla fine ha lottato contro un centrocampista superiore.

6

(FWD) Renato Sanches

81

Il miglior giocatore del LOSC e in prima linea in tutto ciò che di buono ha fatto, se solo i suoi compagni di squadra avessero potuto eguagliarlo a volte.

8

(FWD) Jonathan David

81

Una serata frustrante per l’hotshot canadese poiché non ha avuto il tipo di possibilità su cui prospera per impressionare davvero.

6

(FWD) Jonathan Bamba

90

Si è spinto un bel po’ e ha fatto accadere il minimo, ma è stato Sanches a tirare le fila con David, l’uomo di cui il Lille aveva davvero bisogno per ferire i padroni di casa.

6

(SUB 1) Burak Yilmaz

Onana

Ha mostrato perché è l’ombra della bestia che abbiamo visto davanti alla porta la scorsa stagione.

5

(SUB 2) Gabriel Gudmundsson

Djalo

È andato un po’ meglio del suo compagno di squadra sostituito, ma non di molto.

6

(SUB 3) Hatem Ben Arfa

Sanches

Il jolly mercuriale è stato concesso negli ultimi 10 minuti per fare la differenza ed è stato inefficace.

5

(SUB 4) Edon Zhegrova Davide Ne ha inviati altri per assicurarsi che David non si sia fatto male una volta persa la partita piuttosto che per la speranza di poter ribaltare la situazione. 5
(SUB 5)

Jocelyn Gourvennec

4

Il programma della partita è stato annullato dal gol all’inizio del Chelsea, ma le sue truppe si sono mobilitate valorosamente e non era come se avesse grandi qualità in panchina.

6

Vedi anche:  Real Madrid vs. PSG: come guardare online, informazioni in diretta sulla Champions League, tempo di gioco, canale TV

Articolo precedenteBenfica vs. Ajax: streaming live di Champions League, canale TV, come guardare online, notizie, quote, tempo
Articolo successivoInfortunio di Weston McKennie: la stella della Juventus si è rotta un piede durante la partita di Champions League, salterà le qualificazioni all’USMNT