Home Economia Una recessione ora inciderebbe sul prezzo del petrolio e del gas molto...

Una recessione ora inciderebbe sul prezzo del petrolio e del gas molto meno che in passato

62
0

Attenzione quando si affrontano riduzioni significative del prezzi del petrolio e del gas naturale in caso di recessione. è quello che mi consigliate natissipoiché, come affermato, il panorama economico mondiale è notevolmente cambiato e il suo impatto sarà molto inferiore rispetto al passato.

“La natura prociclica di questi due prezzi è scomparsa”, il manager sottolinea in un rapporto spiegando che ciò potrebbe riflettersi nel fatto che le esportazioni russe di petrolio e gas sono in calo, in particolare verso l’Europa, a causa della guerra in Ucraina. “Pertanto, la carenza di petrolio e gas naturale è ulteriormente amplificata”.

“Di conseguenza, sia il calo degli investimenti nell’esplorazione e produzione di petrolio e gas naturale che la guerra in Ucraina sono cause di una carenza strutturale di approvvigionamento di petrolio e gas naturale. Ciò significa che, anche in caso di recessione, la caduta di prezzi del petrolio e del gas naturale sarebbe molto meno che in passato“, si afferma.

Vedi anche:  La Yellen mette in guardia sulle "enormi ripercussioni" della guerra in Ucraina

Pertanto, Natixis ritiene che non dovremmo contare su un forte calo dei prezzi del petrolio e del gas per innescare una disinflazione significativa. “Bisogna prestare attenzione agli scenari di forti cali dei prezzi del petrolio e del gas naturale basati sull’idea che ci sarà una recessione. Una recessione avrebbe un impatto molto meno negativo dei prezzi del petrolio e del gas rispetto al passato, soprattutto in considerazione del calo delle esportazioni russe di petrolio e gas naturale.

Per quanto riguarda il rapporto tra prezzo del petrolio, del gas naturale e il ciclo economico, il gestore analizza che, dal 1995 al 2019, i prezzi del greggio oscillato insieme al ciclo economico. Dall’inizio del 2021 c’è stato un rallentamento ciclico e un aumento del prezzo del petrolio. Dal canto suo, è chiara anche la natura ciclica dei prezzi del gas naturale, tranne che nel periodo recente (da inizio 2021), quando il rallentamento ciclico ha coinciso con un forte aumento dei prezzi del gas naturale.

Vedi anche:  "I dati sull'indice dei prezzi al consumo degli Stati Uniti suggeriscono che l'inflazione sta raggiungendo il picco"

“Certamente non dovremmo applicare le relazioni passate oggi tra ciclo economico e prezzi del petrolio e del gas naturale, che dovrebbero mantenersi elevati anche in caso di recessione. Quindi è difficile credere nella disinflazione guidata dal calo dei prezzi del petrolio e del gas naturale”.

Articolo precedenteAnteprima stagione Tottenham Premier League 2022-23, pronostici: il meglio del resto basta ad Antonio Conte?
Articolo successivoAzioni asiatiche, in verde ignorando le intimidazioni della Cina nei confronti di Taiwan