Home Moda e bellezza Un olio d’oliva “zero calorie” che può essere venduto negli Stati Uniti,...

Un olio d’oliva “zero calorie” che può essere venduto negli Stati Uniti, ma non in Spagna. Come mai?

73
0

Nella lineare di supermercati di Stati Uniti d’America difficile da trovare olio extravergine di oliva (EVOO). Ci sono più di burri Y salse. Ma ci sono, ci sono. Inoltre, si richiama l’attenzione eccessiva: “Zero calorie” e “0% di grassi”, assicura l’etichettatura dell’olio extravergine di oliva in spray Del marchio Semplice verità organica. Non devi essere un nutrizionista per sapere che questo è impossibile, poiché l’olio d’oliva lo è grasso vegetale e, quindi, è uno dei prodotti con più calorie che esistono. Allora dov’è il trucco?

Gli ingredienti non c’entrano nulla: l’etichettatura è la chiave di questa incoerenza e Semplice verità organica approfitta del letterina del normativo il tuo favore. Tuttavia, nel Spagna e il Unione europea violerebbe la legge. Ecco, in modo che il consumatori può confrontare Alimentiil etichetta deve sempre contenere le informazioni su una quantità di riferimento, che è prevista in 100 grammi o 100 millilitri.

Vedi anche:  L'abito gioiello della regina Letizia per la cena di gala con i reali del Qatar

Una porzione di 0,25 grammi invece di 100

Molte volte compaiono valori nutrizionali per ogni porzione, ma è già facoltativo. Mentre in Stati Uniti d’America Questa pratica è valida perché il regolamento è diverso: lì basta informare sul contenuto di una porzione. Ma chi determina qual è l’importo di una porzione?

La decisione spetta alle aziende stesse. Per questo motivo, questo olio in questione avrebbe zero calorie e lo 0% di grassi: perché corrisponde al informazioni nutrizionali di una dose dello spruzzo. O cos’è lo stesso: a 0,25 grammi, la quantità che esce ad ogni pressione dello spray, che dura 0,333 secondi, specifica l’etichetta. Fatta la legge fatta la trappola.

Articolo precedenteTruffa Whatsapp | Non innamorarti della ‘truffa valigia’, la nuova truffa che può costarti migliaia di euro
Articolo successivoQuanto sale la bolletta della luce se hai il ventilatore acceso tutta la notte?