Home Sport Trasferimento di Ronaldo: la stella del Manchester United non viaggerà per la...

Trasferimento di Ronaldo: la stella del Manchester United non viaggerà per la preseason; il club ascolterà le offerte, per rapporto

133
0

quello di Cristiano Ronaldo il secondo periodo all’Old Trafford potrebbe finire prima piuttosto che dopo. Manchester United l’allenatore Erik ten Hag si sta preparando a intraprendere il tour di preseason, che inizia con un appuntamento contro Liverpool a Bangkok il 12 luglio, ma Ronaldo non si unirà alla rosa quando vola fuori Manchester venerdì, Lo riporta Fabrizio Romano, insider del trasferimento di CBS Sports.

Ronaldo è stato assente dalla squadra per tre giorni consecutivi di allenamento in quanto si occupa di quelle che sono state segnalate come questioni personali/familiari. Vale la pena notare che prima che la squadra si riunisse di nuovo lunedì, ha chiesto di lasciare il Manchester United se è arrivata un’offerta adeguata per i suoi servizi. Quindi stare a casa da Bangkok e saltare il viaggio di 15 giorni non solo gli darà tutto il tempo per affrontare i suoi problemi personali, ma guadagnerà anche più tempo per lui e il suo agente Jorge Mendes per trovare una soluzione e porre fine a questa situazione di stallo.

Cinque giorni dopo la richiesta di trasferimento di Ronaldo e il Manchester United da allora ha ammorbidito la sua posizione e pianificare di ascoltare le offerte nel tentativo di fare bene dal loro attaccante superstar, che vuole giocare a football in Champions League, secondo Sky Sports. Resta da vedere che tipo di tariffa comporterebbe Ronaldo con un anno rimanente di contratto. Nonostante il 37enne abbia segnato 18 gol in campionato la scorsa stagione, la sua lista di pretendenti sembra essere breve.

Vedi anche:  Infortunio di Weston McKennie: la stella della Juventus si è rotta un piede durante la partita di Champions League, salterà le qualificazioni all'USMNT

Probabilmente ci sono una serie di ragioni per cui Ronaldo vuole uscire, la principale è che non ritiene che lo United abbia il potenziale per eguagliare le sue ambizioni di competere ai massimi livelli del gioco dato che sono solo in Europa League e non vicino a competere per un titolo di Premier League a causa del predominio di Manchester City e Liverpool. Potrebbe anche non essere soddisfatto di una riduzione dello stipendio a causa della mancata qualificazione per la Champions League in questa stagione.

Chelsea sembra la destinazione principale poiché il nuovo proprietario e regista americano Todd Boehly cerca di migliorare l’attacco quest’estate. Il Gli azzurri sono vicini all’aggiunta Raheem Sterling e sono uno dei pochi club in grado di eguagliare le ambizioni di Ronaldo assorbendo anche il suo stipendio. Boehly ha già incontrato l’agente di Ronaldo Mendes con una possibile mossa come uno degli argomenti di cui hanno discusso.

Boehly sta valutando una mossa per Ronaldo, ma dovrà anche vedere se l’allenatore del Chelsea Thomas Tuchel sarebbe d’accordo con una mossa. Dopo Chelsea, è qui che le potenziali destinazioni diventano oscure. Il CEO del Bayern Monaco Oliver Khan ha dichiarato che Ronaldo non si adatta alla filosofia della squadra. “Per quanto consideri Cristiano Ronaldo uno dei più grandi, un trasferimento non sarebbe in linea con la nostra filosofia”, ha detto alla rivista tedesca Kicker.

Le cose potrebbero sicuramente cambiare se Robert Lewandowski ottiene la sua mossa preferita Barcellonama al momento il Bayern non avrà bisogno di due attaccanti di età superiore ai 32 anni, soprattutto dopo aver atterrato quest’estate Sadio Mane dal Liverpool. PSG non sembra avere interesse per Ronaldo e mentre Napoli fanno e possono offrire la Champions League, potrebbero non avere le carte in regola per competere per i suoi servizi. Se il Chelsea decidesse di non dare seguito ai propri interessi, potrebbe esserci un ritorno in Serie A, ma a questo punto sembra improbabile.

Vedi anche:  Guarda Manchester City vs. Aston Villa: come trasmettere in diretta streaming, canale TV, ora di inizio per la partita di Premier League di domenica

Il Manchester United dovrà muoversi rapidamente poiché la stagione della Premier League inizierà tra meno di un mese e non c’è molto tempo rimanente per risolverlo. Insieme a Antonio Marziale, Antonio Elanga e Marco Rashford essendo gli unici attaccanti riconosciuti nel roster, ten Hag probabilmente vorrebbe aggiungere un sostituto se lo United andasse avanti. Dopo aver perso Darwin Nunez, che si è trasferito al Liverpool, le opzioni sembrano diminuire per lo United in modo simile alle possibili destinazioni di Ronaldo.

La differenza è che se Ronaldo vuole uscire con la forza, è meglio lasciarlo camminare anche se un sostituto non può essere assicurato. Immagina se tutti gli occhi fossero puntati sulla relazione di un Ronaldo insoddisfatto e il suo nuovo allenatore? Per un nuovo allenatore come Ten Hag che prende il controllo del club, quella lente d’ingrandimento aggiuntiva della pressione è una ricetta per il disastro. L’ultima cosa che il club vuole è vedere il suo manager sgretolarsi nel modo in cui i precedenti manager post-Alex Ferguson hanno fatto in passato all’Old Trafford.

Articolo precedenteQuesto è quello che non dovresti mai mettere in lavastoviglie
Articolo successivoIl percorso della Cina per diventare la più grande economia del mondo rimane “intatto”