Home Sport Trasferimento Christian Pulisic-Manchester United: il Chelsea non è disposto a prestare la...

Trasferimento Christian Pulisic-Manchester United: il Chelsea non è disposto a prestare la stella dell’USMNT al concorrente

89
0

Manchester United stanno cercando di acquisire di Chelsea Ala americana Cristiano Pulisico, secondo Fabrizio Romano, insider del trasferimento di CBS Sports. Newcastle, Juve e Atletico Madrid hanno anche chiesto informazioni, ma una mossa in prestito all’Old Trafford non sembra essere probabile in questo momento.

I Blues, e in particolare il nuovo proprietario del club Todd Boehly, non sarebbe disposto a prestare Pulisic allo United, un rivale tradizionale, secondo Romano. Ovviamente, non si sa mai quando si tratta di un trasferimento completo, e con le lotte e l’interesse dello United per apparentemente ogni giocatore, tutto può succedere.

Nonostante abbia vinto la Champions League e altri trofei con il Chelsea, la stella della nazionale maschile degli Stati Uniti ha ampiamente occupato lo status di riserva durante il suo periodo allo Stamford Bridge. Dopo aver aderito da Borussia Dortmund per $ 70 milioni nel 2019, l’attaccante ora 23enne sta cercando di rimbalzare a livello di club dopo una stagione 2021-22 dimenticabile. Ha saltato tutte le prime 10 partite di campionato tranne una a causa del COVID-19 e di un infortunio alla caviglia. A volte è stato anche usato come terzino dall’allenatore Thomas Tuchel . Con i nuovi acquisti che lo spingono più in basso nella classifica di profondità, un allontanamento potrebbe avere più senso in termini di ottenere minuti prima della Coppa del Mondo 2022 in Qatar.

Secondo quanto riferito, i Blues sarebbero disposti ad ascoltare le offerte di prestito per il nativo della Pennsylvania, che ha aiutato gli Stati Uniti a qualificarsi per la prossima Coppa del Mondo dopo aver perso nel 2018.

Paramount+ è l’unico posto dove guardare ogni minuto di ogni partita di Serie A in questa stagione, per non parlare di alcune partite in italiano. Iscriviti ora con codice offerta ITALIA per ottenere uno speciale mese di prova gratuito. Un abbonamento ti dà anche accesso ad altri contenuti sportivi, inclusi ogni partita di UEFA Champions League ed Europa League, la NFL su CBS e innumerevoli film e programmi. Ottieni tutto gratis per 1 mese con il codice promozionale ITALIA.

Ecco i pro e i contro del passaggio al Man United per Pulisic:

Vedi anche:  Quote Ajax-Benfica, come guardarle, live streaming: 15 marzo 2022 UEFA Champions League scelte dalla top model

Pro: tempo di gioco

Pulisic ha totalizzato 30 minuti di gioco nelle prime due partite della stagione del Chelsea: una vittoria per 1-0 in casa dell’Everton e un pareggio per 2-2 con il Tottenham. In confronto, l’ala sinistra appena acquisita Raheem Sterling ha giocato 175 minuti. Sterling ha giocato di più in ogni tempo in questa stagione rispetto a Pulisic in due partite in totale.

L’americano è a pieno titolo un supporto al Chelsea che offre profondità per tutto l’attacco. Probabilmente otterrebbe minuti decenti sotto Tuchel – e continuerà a produrre – ma sappiamo tutti che non è particolarmente soddisfatto del suo ruolo lì. È affamato di più e lasciare il club è la sua migliore occasione per migliorare i minuti in campo perché non batterà un giocatore semplicemente migliore in Sterling.

Contro: situazione di basso morale

Immagina di entrare in una situazione disfunzionale disseminata di tensione e incredulità. Questo è ciò che Pulisic entrerebbe se si unisse allo United, una squadra che ha perso due partite consecutive per iniziare la stagione ed è rimasta ultima in Premier League, avendo subito sei gol. Oh, e il loro unico obiettivo era un autogol.

Superstar Cristiano Ronaldo vuole andarsene, non sono riusciti a raggiungere la Champions League la scorsa stagione e, allo stato attuale, non sono abbastanza bravi per raggiungerla in questa stagione. La situazione potrebbe peggiorare prima di migliorare. Tutti vogliono vincere, ma questa squadra dello United non è fatta per vincere nient’altro che un’amichevole preseason glorificata con il Liverpool. Entrare in una situazione in cui c’è il morale basso non è ottimale.

Pro: La mancanza di profondità gli dà una possibilità

Nessuno sa se Marcus Rashford diventerà mai il giocatore che tutti pensavano che sarebbe stato a questo punto, ma quella mancanza di profondità, specialmente a sinistra, dà a Pulisic una chiara opportunità di entrare e competere per un lavoro da titolare. Sebbene Rashford abbia creato tre occasioni in due partenze, ha anche sprecato i suoi cinque tiri. Sta uscendo dalla sua peggiore stagione statistica nel 2021-22, segnando cinque gol in 32 partite. Ha segnato gol a doppia cifra in cinque stagioni consecutive, inclusi almeno 20 gol in entrambe le stagioni 2019-20 e 2020-21. La possibilità di entrare e consegnare, mettendosi potenzialmente nel mix per iniziare in modo coerente, deve essere un’opzione interessante.

Vedi anche:  Come guardare Leicester City vs. Southampton: streaming in diretta, canale TV, ora di inizio per la partita di Premier League di sabato

Con: farlo da solo?

Il Manchester United è in crisi al momento. Il loro centrocampo è guidato da Fred e Scott McTominay, due giocatori che dovrebbero essere giocatori di squadra borderline, per non parlare dei titolari di uno dei club più grandi del mondo. Il centrocampo è il cuore e l’anima della squadra, il passaggio all’attacco e alla difesa, eppure il Man United ha un xG di 2,30 in due partite con zero gol segnati da solo. Subendo sei gol all’inizio della stagione, la coppia di centrocampo ha combinato due contrasti e sette intercettazioni.

Il motore creativo della squadra, Bruno Fernandes, sta toccando palla, creando tiri e occasioni a un ritmo simile alla scorsa stagione, ma è un brutto segno. La sua produzione di assist è stata ridotta a metà la scorsa stagione e ha anche segnato otto gol in meno in Premier League.

Quindi la domanda è: chi avrebbe preso la palla a Pulisic? In questo momento, la risposta non è molto chiara. La produzione è in calo proprio come il club, e un giocatore non è riuscito a sistemarlo in Ronaldo, e ne serviranno diversi per ribaltare questa nave.

Siamo a un punto in cui i fan dello United probabilmente rinuncerebbero a beni preziosi solo per avere di nuovo l’ex centrocampista Nicky Butt.

Articolo precedenteReazioni esagerate in Serie A: Juventus favorita per la vittoria dello scudetto, il Napoli non mancherà Insigne, il Monza è sopravvalutato
Articolo successivoMercadona smette di vendere questi audaci biscotti dal doppio sapore