Home Sport Trasferimenti Inter: Robin Gosens dell’Atalanta snobba il Newcastle per i campioni di...

Trasferimenti Inter: Robin Gosens dell’Atalanta snobba il Newcastle per i campioni di Serie A con un contratto da 25 milioni di euro

151
0

Robin Gosens ha firmato ufficialmente con l’Inter dopo che la capolista di Serie A ha finalmente raggiunto un accordo di trasferimento con l’Atalanta Bergamo mercoledì dopo aver recentemente concordato condizioni personali con il club. Entra in nerazzurro con un primo prestito per il resto della stagione con un accordo che prevede l’obbligo di riscatto questa estate per 25 milioni di euro (ricariche incluse). Il 27enne, fermo da settembre a causa di un infortunio alla coscia, è stato sottoposto giovedì alle visite mediche.

Il terzino sinistro tedesco è considerato uno dei migliori nella sua posizione e sotto la guida dell’Atalanta Gian Piero Gasperini ha segnato 29 gol con 21 assist in 157 partite. Questi numeri lo rendono facilmente uno dei migliori terzini sinistri più desiderabili sul mercato, soprattutto dopo la sua impressionante prestazione con la nazionale tedesca agli Europei la scorsa estate.

Vedi anche:  Pronostico, quote, linea Arsenal vs. Wolves: l'esperto rivela le scelte della Premier League inglese, le migliori scommesse per il 24 febbraio

Gosens, il cui contratto con l’Atalanta sarebbe scaduto a giugno 2023, è stato preso di mira anche dal Newcastle ma alla fine ha preferito restare in Italia. L’Atalanta lo ha recuperato nell’estate del 2017 per circa 400.000 euro e ha visto un aumento esponenziale del suo valore di mercato grazie alle sue prestazioni per club e nazionale. Alla fine, il presidente dell’Atalanta Antonio Percassi ha scelto di separarsi dal suo talentuoso terzino sinistro ora piuttosto che aspettare l’estate con il rischio di perdere più valore di mercato in vista di una possibile mossa a parametro zero il prossimo anno.

Gosens è visto come un investimento a lungo termine e un ingranaggio chiave nella squadra dell’Inter mentre sta recuperando dall’infortunio, che potrebbe richiedere circa cinque settimane. Da notare inoltre che il contratto di Ivan Perisic scadrà tra pochi mesi e, sebbene le trattative per un nuovo accordo siano iniziate e proseguiranno nelle prossime settimane, l’ingresso di Gosens potrebbe cambiare la strategia sia del club che dello stesso Perisic. . Simone Inzaghi può ora lavorare con un altro giocatore importante, uno dei migliori del calcio italiano come esterno sinistro nel 3-5-2.

Vedi anche:  Voce sul trasferimento dell'Arsenal: di cosa avrebbe bisogno la Juventus per lasciare che il centrocampista Arthur Melo si trasferisse a nord di Londra?

Non appena la pausa per le Nazionali finirà, l’Inter avrà una partita clamorosa contro il Milan il 5 febbraio: puoi trasmettere la partita in streaming su Paramount+.

Articolo precedenteWall Street torna in ribasso e il Nasdaq chiude con un ribasso dell’1,4%
Articolo successivoApple supera le previsioni dopo aver guadagnato 34.630 milioni di dollari nel trimestre