Home Moda e bellezza Tornano le fashion shopper: 80% di utile in crescita per Inditex

Tornano le fashion shopper: 80% di utile in crescita per Inditex

128
0

Shutterstock.com

Gruppo di moda spagnolo Inditex vede i suoi profitti crescere mentre le vendite di moda stanno riprendendo a crescere nella maggior parte dei paesi. L’impatto dei blocchi in Cina e della guerra in Ucraina rimane limitato per la società madre di Zara e massimo Dutti,.

Il secondo quarto parte forte

Inditex ha realizzato una crescita del fatturato del 36% a 6,74 miliardi di euro nel primo trimestre, meglio di prima della pandemia. L’utile netto è aumentato dell’80 % a 760 milioni di euro. La società madre di Zara vede i consumatori ricostituire i loro guardaroba dopo due anni di forzatamente seduti a casa. Dati forti, anche se ancora leggermente al di sotto delle aspettative degli analisti.

Il gruppo della moda è stato in grado di compensare l’aumento dei costi aumentando i prezzi. La ripresa nei mercati europeo e americano ha in parte compensato le mancate vendite in Russia, dove il gruppo ha chiuso 502 negozi a seguito dell’invasione russa dell’Ucraina. La guerra costerà al gruppo della moda circa 216 milioni di euro: la Russia è stato il secondo mercato più grande per l’azienda, rappresentando il 10% delle vendite.

Vedi anche:  Tre alternative di pulizia da Lidl al mocio tradizionale

I lockdown in Cina sono ormai quasi finiti, riferisce l’azienda di moda: 67 negozi sono stati chiusi durante il primo trimestre, ma ora solo quattro di loro sono chiusi. Anche il secondo trimestre è iniziato alla grande, con vendite organiche in aumento del 17 % nel periodo fino al 5 giugno.

Articolo precedenteRituals raggiunge il miliardo di euro di fatturato
Articolo successivoIKEA investe 3 miliardi in negozi a prova di futuro