Home Sport Thomas Tuchel del Chelsea si offre di guidare la squadra alla partita...

Thomas Tuchel del Chelsea si offre di guidare la squadra alla partita in Francia mentre il club si occupa delle ricadute delle sanzioni

60
0

LONDRA — Thomas Tuchel è pronto a fare tutto il necessario per aiutare il Chelsea a superare un periodo turbolento della sua storia… anche se ciò significa portare i suoi giocatori a Lille sei alla volta.

Le sanzioni imposte a Roman Abramovich dal Regno Unito hanno gettato nel caos il Chelsea che può giocare solo a causa di un accordo di licenza che è oggetto di trattative in corso con il governo britannico. Oltre a bloccare per il momento la vendita del club, la licenza applica numerosi controlli sui costi ai campioni d’Europa, che non possono ingaggiare nuovi giocatori o contratti, vendere biglietti extra per le partite o spendere più di $ 26.300 in viaggio per qualsiasi partita in trasferta.

Desideri una copertura ancora maggiore del gioco mondiale? Ascolta qui sotto e segui ¡Qué Golazo! Un podcast giornaliero della CBS Soccer in cui ti portiamo oltre il campo e in giro per il mondo per commenti, anteprime, riepiloghi e altro ancora.

Questo potrebbe ancora rivelarsi un mal di testa per il Chelsea in Champions League e in effetti in alcune delle partite più lontane della Premier League con il costo medio di una trasferta stimato in almeno il 50% in più. La trasferta di mercoledì a Lille negli ottavi di finale (che puoi guardare in diretta su Paramount+) non sarà influenzata poiché erano già stati presi accordi per il viaggio. Ma se dovessero emergere problemi all’undicesima ora, Tuchel è pronto a fare tutto il necessario per portare il suo club alla partita.

“La mia ultima informazione è che stiamo prendendo un aereo”, ha detto dopo la vittoria per 1-0 della sua squadra sul Newcastle domenica. “Quindi possiamo andare in aereo e tornare in aereo. Se no, andiamo in treno. Altrimenti, andremo in autobus. Se no, guiderò una sette posti. Sinceramente, lo farò Puoi segnare le mie parole, lo farò per arrivarci.

Vedi anche:  Streaming live di Leeds United vs Manchester City: scelta della Premier League, canale TV, come guardare online, notizie, quote

“Se mi chiedessi 20 anni fa, 30 anni fa, se mi sarei unito a una partita di Champions League a bordo campo e cosa ero disposto a fare, avrei detto: ‘OK, dove devo essere e quando?’ Perché questo dovrebbe cambiare?

“Io ci sarò e noi ci saremo. Certo, dal punto di vista organizzativo, ci sono delle trattative in corso e dei colloqui, ma non mi influenza. Questo è quello che voglio dire, abbiamo ragazzi brillanti che organizzano il viaggio e noi hanno, in ogni reparto, persone così impegnate che al momento le cose sembrano abbastanza normali”.

Quelle persone impegnate includevano Tuchel, che ha detto che “non c’era dubbio” sarebbe rimasto fino alla fine della stagione. Una tale dichiarazione sarà una buona notizia per le parti interessate poiché le manovre per mettere in sicurezza il club continuano. Un consorzio guidato dal proprietario dei Los Angeles Dodgers Todd Boehly e dall’uomo d’affari svizzero Hansjörg Wyss è tra i principali contendenti, mentre il promotore immobiliare britannico Nick Candy ha pubblicamente dichiarato il suo interesse.

“Non c’è dubbio che rimarrò fino alla fine della stagione”, ha detto Tuchel. “Assolutamente. Dobbiamo solo aspettare e dobbiamo ancora andare giorno per giorno perché tutto può cambiare.

Vedi anche:  Probabilità Chelsea vs. Lille, scelte, come guardare, live streaming: le migliori scommesse della UEFA Champions League per il 22 febbraio 2022

“Come sai la situazione è chiara, il club è in vendita e, si spera, andrà a sistemare le cose e darci una prospettiva. Ma è pura speculazione e non ho ulteriori informazioni di quelle che già hai.

“Questo è quello che intendevo con giorno per giorno, che è comunque un buon modo di vivere la tua vita, e ora siamo costretti a farlo perché ci sono alcune circostanze che non possiamo influenzare, e ad un certo punto non è così bello perché noi non ho fili da tirare e nessuna azione da fare per aiutare”.

Il tedesco ha riconosciuto che finora il suo lavoro non è stato indebitamente influenzato dall’incertezza intorno al Chelsea, che è stato messo in vendita la scorsa settimana prima che Abramovich fosse sanzionato a causa dei suoi legami con il presidente russo Vladimir Putin. L’incontro di domenica con il Newcastle United è stata la prima partita casalinga che il club ha giocato da allora con Havertz che ha segnato all’88 ° minuto, spingendo i Blues alle otto vittorie nelle ultime nove partite.

Nel finale di trasferta, i sostenitori in visita hanno sventolato le bandiere dell’Arabia Saudita il giorno dopo che il governo del paese ha annunciato che 81 persone erano state giustiziate. Alla domanda sul suo punto di vista su questi eventi, l’allenatore del Newcastle Eddie Howe ha detto: “Risponderò solo alle domande sul gioco e sul calcio. Sono ancora amaramente deluso per la sconfitta. È giusto che mi attenga al calcio”.

Articolo precedenteGuarda Arsenal vs Leicester City: canale TV, informazioni in diretta streaming, orario di inizio della Premier League
Articolo successivoPunteggi Serie A, take away: Alexis Sanchez recupera punto all’Inter contro il Torino