Home Economia Tesla si ferma per diminuire la resistenza, ora già una linea guida...

Tesla si ferma per diminuire la resistenza, ora già una linea guida ribassista

55
0

Le cadute di questo martedì e di oggi sono una goccia nell’oceano rialzista delle ultime settimane. Il valore infatti è rimbalzato dai minimi di febbraio ai massimi di ieri del 65%.

Analisi tecnica
LINEA GUIDA ribassista
LINEA GUIDA ribassista

Breve termine

Medio termine

Lungo termine

Tesla accumula un calo vicino al 10% nelle ultime due sessioni, cosa che a priori rientra assolutamente nei parametri normali. Sono un paio di giorni in cui il mercato, con la tecnologia in testa, sta nuovamente correggendo con forza. Inoltre, dobbiamo essere onesti con il valore e ricordarlo dai minimi di febbraio ai massimi di questo martedì il prezzo è salito del 65%. Non c’è niente.

Avendolo detto, la flessione dalla resistenza in calo che collega i massimi storici di novembre e i massimi di inizio gennaio è stata impeccabile. Massima precisione impossibile. e ora come abbiamo già tre punti di tangenza in rettilineo, quindi adesso si può parlare di trend ribassista. Linea guida a breve termine, ma comunque ribassista. Vediamo se il gap rialzista di $ 1.010 riesce a porre fine alla correzione a breve termine. In caso contrario, il prossimo supporto si trova a $ 950. I $ 1.000 sono solo una cifra psicologica al momento, niente di più.

Vedi anche:  Il governo, disposto a negoziare la riduzione delle tasse sulla benzina

In linea di principio, non c’è motivo di pensare a una ricaduta verso i minimi di febbraio. Non ha senso pensarci adesso. Tesla sta cadendo duramente perché la tecnologia a blocchi sta vacillando ancora una volta. E quando hai rimbalzato del 65% prima, qualsiasi scusa è buona per prendere profitti. Da cui si può facilmente dedurre che se la prossima volta il prezzo sarà in grado di battere la nuova linea guida ribassista di breve termine, è normale scommettere su un ‘rally’ verso i massimi storici a 1.243,49$.

tsla060422
Grafico giornaliero di Tesla (TSLA)
Articolo precedenteShock Sabadell nel divario al ribasso a fine febbraio
Articolo successivoLa Yellen mette in guardia sulle “enormi ripercussioni” della guerra in Ucraina