Home Economia Telefónica emette un prestito obbligazionario senior sostenibile per un importo di 1.000...

Telefónica emette un prestito obbligazionario senior sostenibile per un importo di 1.000 milioni di euro

70
0

Telefono ha emesso il suo primo prestito obbligazionario senior sostenibile per importo di 1.000 milioni di euro ed entro nove anni nell’ambito del suo programma di emissione di debito EMTN, come riportato dalla società alla National Securities Market Commission (CNMV).

L’emissione di 1.000 milioni di euro, con cedola del 2,592% e scadenza maggio 2031,oltre a un prezzo di emissione alla pari (100%).

Con questa trasmissione, Sono già cinque i posizionamenti in formato ESG (verde e sostenibile) che Telefónica ha realizzato negli ultimi tre anni, dal lancio del primo green bond del settore nel gennaio 2019, a cui sono seguiti uno strumento ibrido verde (2020) e due strumenti ibridi sostenibili, uno a febbraio 2021 e un altro a novembre dello stesso anno. Allo stesso modo, a gennaio 2022, la società ha rifinanziato il suo principale prestito sindacato di 5.500 milioni di euro secondo criteri ambientali.

Vedi anche:  BofA: "Sostituire il gas russo in Europa non è fattibile a breve"

Il l’erogazione e la chiusura di questa emissione è prevista per il 25 maggio 2022. La società richiederà l’ammissione alla negoziazione delle obbligazioni sul mercato regolamentato dell’Irish Stock Exchange.

Articolo precedenteScenari del titolo della Premier League: ciò di cui il Liverpool ha bisogno per strappare il primo posto al Manchester City nell’ultima giornata
Articolo successivoMonkeypox e covid: quale virus è più contagioso?