Home Economia Telefónica e Repsol scommettono su Ezzing Solar per la loro joint venture...

Telefónica e Repsol scommettono su Ezzing Solar per la loro joint venture Solar360

88
0

La soluzione per la digitalizzazione della filiera fotovoltaica di Ezzzione solare è stato selezionato da Repsol e Telefonica per sviluppare il tuo ‘joint venture’ per autoconsumo fotovoltaico, solare360come riportato dalla società.

Ezzing Solar è una società energetica spagnola fondata nel 2013 dagli imprenditori Alberto Cortés e Víctor Sancho. L’azienda è “pioniere nello sviluppo di soluzioni digitali per l’ottimizzazione dell’intera catena del valore del settore fotovoltaico e dell’energia solare nel campo della generazione distribuita”, secondo Ezzing Solar. Fino alla data, Ezzing Solar ha generato un business di oltre 6 milioni di euro e ha più di 80 lavoratori distribuiti tra Spagna, Italia, Messico, Olanda e Brasile.

“Il fatto che Repsol e Telefónica, due delle più importanti aziende spagnole, si siano affidati alla nostra piattaforma per accedere al mercato del fotovoltaico è una grande soddisfazione. Apprezziamo positivamente che le grandi aziende si impegnino nella digitalizzazione delle energie rinnovabili, facilitando l’accesso e i processi affinché i loro clienti e utenti abbiano alternative sostenibili”, esprimono i co-fondatori dell’azienda.

Vedi anche:  Telefónica avanza sul mercato azionario tra le voci di una fusione tra MásMóvil e Orange

La soluzione progettata da Ezzing Solar per Solar360 include a piattaforma per digitalizzare il processo di vendita del fotovoltaico mettendo in contatto gli attori coinvolti in ciascuna fase. “In questo modo, i processi sono snelliti, lo stato dell’impianto è controllato in ogni momento e il servizio è adattato alle esigenze di ciascun utente, sia clienti privati ​​che comunità di quartiere così come aziende di qualsiasi dimensione”, sottolinea l’azienda spagnola .

La “joint venture” avrà la forza operativa e distributiva, nonché l’esperienza tecnologica di Telefónica e la conoscenza nel settore dell’autoconsumo e della multienergia di Repsol, consentendo di offrire una tariffa elettrica specifica che integra l’impianto fotovoltaico. Insieme, le aziende garantiscono un accompagnamento continuo e personalizzato del cliente per fornire una soluzione fotovoltaica completamente adattata.

“La nostra missione è digitalizzare la catena del valore del fotovoltaico per democratizzare l’energia e consentire alle aziende di tutti i settori di offrire soluzioni fotovoltaiche ai propri clienti”, afferma Víctor Sancho.

Vedi anche:  La Germania annuncia una spesa militare di 100.000 milioni dopo l'invasione dell'Ucraina

Articolo precedenteIl record del commercio estero ossigena l’attività economica
Articolo successivoCome faccio a sapere se è covid o faringite dall’aria condizionata? I sintomi che ti aiuteranno a differenziarlo