Home Sport Taccuino: intervista a Brian Brobbey dell’Ajax, costruzione del Barça per il futuro...

Taccuino: intervista a Brian Brobbey dell’Ajax, costruzione del Barça per il futuro con Pablo Torre, progetti dello stadio della Fiorentina

95
0

Siamo quasi alla fine di un’altra settimana carica di calcio e, come sempre, ci sono storie che sono andate avanti in Europa e che forse sono passate inosservate. Ne abbiamo messi alcuni sul tuo radar, tra cui un assaggio della chat esclusiva di CBS Sports con Brian Brobbey dell’Ajax, Pablo Torre, acquisto del Barcellona e Artemio Franchi della Fiorentina, che finalmente si rinnova.

Le nostre scelte.

Brobbey punta sul ritorno dell’UCL

L’Ajax Amsterdam affronterà l’SL Benfica negli ottavi di finale di UEFA Champions League della prossima settimana e Brian Brobbey (Paramount+), che è tornato alla sua squadra in prestito dall’RB Lipsia, spera di giocare in campo dopo il recente infortunio. CBS Sports ha parlato esclusivamente con il ventenne delle sue ambizioni per il resto di questa stagione in Olanda.

“La vittoria del campionato è stata una grande esperienza”, ha detto. “Abbiamo ritirato i due trofei nazionali ed ero felice di farne parte. Dobbiamo rifarlo in questa stagione. Cercheremo di vincere tutto. Vogliamo andare lontano in Champions League, ma l’importante sono le due coppe domestiche.”

Brobbey non guarda oltre la fine di questa stagione e ha ammesso che i tifosi dell’Ajax hanno un ruolo importante da svolgere mentre i giganti olandesi tentano di qualificarsi per i quarti di finale dell’UCL a spese dei loro rivali portoghesi dopo il pareggio per 2-2 all’andata.

“Voglio solo aiutare la squadra ed essere importante”, ha detto Brobbey. “L’allenatore ha bisogno di me e io sono qui per fare dei gol. I tifosi sono molto importanti. Averli con noi ci dà una spinta in più e penso che sarà una follia”.

Raid Barca Santander per Torre

Il Barcellona ha annunciato l’ingaggio di Pablo Torre dal Racing Santander e ha confermato che il 18enne trequartista giocherà inizialmente per la squadra B dopo aver firmato un contratto fino al 2026 che inizierà quest’estate.

“Barcellona e Racing Santander hanno raggiunto un accordo per il trasferimento del giocatore Pablo Torre”, si legge in una nota. “La quota fissa è di 5,5 milioni di dollari più variabili a seconda di come si svilupperà il giocatore negli anni futuri, che potrebbero superare i 22 milioni di dollari. Torre completerà la stagione nel suo club attuale e firmerà un contratto il 30 giugno 2026 e si unirà al Barca B da dall’estate in poi”.

Vedi anche:  Pronostici audaci Champions League: Juventus in semifinale; Riyad Mahrez recita mentre il Manchester City vince tutto

Perchè importa: Il Barca continua a costruire per il futuro e ha preso un giocatore che molti dei suoi rivali stavano guardando, ha inserito una clausola rescissoria da $ 110 milioni nel suo accordo in modo che possano chiedere una commissione significativa se non funziona al Camp Nou.

Viola ottiene la spinta di Artemio Franchi

La Fiorentina è stata incoraggiata dalla notizia che la loro casa, lo Stadio Artemio Franchi, sarà finalmente sottoposta a un tanto necessario restyling dopo che il progetto è stato presentato all’inizio di questa settimana e lodato come “un regalo alla città di Firenze e alla Fiorentina” dal presidente della FIGC Gabriele Gravina.

“Siamo un po’ vincolati dall’eccessiva burocrazia e dalla mancanza di iniziativa da parte del settore privato”, ha detto il capo del calcio italiano. “La questione degli stadi è di attualità, domani è adesso e non possiamo più perdere terreno se vogliamo recuperare tutto quello che abbiamo perso. Mi auguro che questa iniziativa possa essere di stimolo per tante altre realtà”.

Perchè importa: La Serie A ha bisogno di sedi nuove o rinnovate con la casa della Fiorentina particolarmente complicata come ha scoperto negli ultimi anni Rocco Commisso e questa mossa potrebbe segnare il primo di una serie di progetti che potrebbero aiutare a modernizzare il gioco italiano.

Augsburg-Magonza fuori causa COVID

La German Football League (DFL) ha confermato giovedì che lo scontro di Bundesliga di questo fine settimana tra FC Augsburg e Mainz 05 è terminato poiché la squadra ospite si occupa di troppi casi di COVID-19 nella propria rosa dopo che anche lo scontro della scorsa settimana con il Borussia Dortmund è stato rinviato.

“La partita sarà riprogrammata perché Mainz non ha ancora il numero minimo di giocatori richiesto dai regolamenti della partita del DFL a causa dei risultati positivi della corona”, ha affermato il DFL.

“Avremmo tutti preferito giocare a calcio sabato”, ha aggiunto il direttore sportivo del Mainz Christian Heidel. “Tuttavia, siamo sollevati dal fatto che il DFL abbia approvato la nostra richiesta. È una decisione presa nello spirito del fair play e della salute dei giocatori”.

Vedi anche:  Milan-Atalanta: diretta streaming Serie A, canale TV, come guardare online, notizie, quote

Perchè importa: Questa è ora la seconda partita consecutiva posticipata della Bundesliga del Mainz a causa del COVID, quindi chiaramente la pandemia rimane un problema nonostante sia passato in secondo piano nelle ultime settimane.

Streich si estende con Friburgo

L’SC Freiburg ha prolungato il contratto di Christian Streich che rimane l’allenatore più longevo della Bundesliga senza una data specificata – come sempre – quando il club ha comunicato la notizia. I membri del suo staff stanno tutti troppo a parte l’allenatore dei portieri Andreas Kronenberg, che sarà sostituito da Michael Muller.

Perchè importa: Nel suo ruolo dal 2011, Streich è ora in qualche modo l’allenatore più longevo della Bundesliga e il Friburgo è un modello di coerenza mentre spinge per la qualificazione europea.

Il Granada licenzia Moreno

Il Granada CF, squadra della Liga, ha esonerato Robert Moreno dopo che la sconfitta per 3-1 contro il Valencia CF lo scorso fine settimana ha lasciato il club vicino alla zona di lancio. La mossa arrivava da settimane dopo cinque vittorie in tutta la stagione, sei sconfitte sulle ultime sette e un’imbarazzante uscita dalla Copa del Rey. Ruben Torrecilla è il capo ad interim.

Perchè importa: La carriera manageriale un tempo promettente di Moreno ora elenca i fallimenti con AS Monaco e Granada mentre era legato al Barcellona prima che Xavi facesse il suo trionfante ritorno. Il modo in cui si riprenderà dopo sarà interessante.

L’ex scout della Ligue 1 rischia 18 anni di carcere

Un ex scout della Ligue 1 è stato condannato a 18 anni di carcere per stupro e aggressione sessuale. Conosciuto come Ahmed .H, il 49enne è stato accusato da 13 giovani giocatori tra il 2003 e il 2018 di cui nove per stupro e aggressione sessuale.

Perchè importa: Considerando che l’uomo in questione era uno scout per l’FC Nantes a un certo punto, è un’illustrazione di quanto sia ampio questo problema. Sebbene possa ancora fare ricorso, questo tipo di dura sanzione potrebbe incoraggiare altre vittime a parlare in modo che il gioco domestico possa continuare a ripulirsi.

Articolo precedenteUfficio analisi tecniche: IAG, Ence, Siemens Gamesa, Acciona, Viscofan, Nvidia, Coinbase…
Articolo successivoDiretta streaming Norwich City vs Chelsea: come guardare, canale TV, ora di inizio per la partita di Premier League di giovedì