Home Economia Semiconductor SOX scende del 18% dai massimi e fatica a non perdere...

Semiconductor SOX scende del 18% dai massimi e fatica a non perdere l’MM200

113
0

Il Philadelphia Semiconductor Index è composto dalle 30 maggiori società coinvolte nella progettazione, distribuzione, produzione e vendita di semiconduttori. Questo indice è il cuore del Nasdaq e quindi della tecnologia, nel bene e nel male.

Analisi tecnica
RITORNO NELLA MEDIA DI RIFERIMENTO
RITORNO NELLA MEDIA DI RIFERIMENTO

Breve termine

Medio termine

Lungo termine

La settimana della tecnologia è iniziata con lo stesso salasso con cui si è conclusa l’ultima, chiedendo l’ora all’arbitro come si dice in gergo calcistico. Il fatto è che ha perforato il supporto di 3.687 punti (ora resistenza) e sprofonda di un altro 10% in sole tre sessioniaccumulando così un calo del 18% dai massimi storici di inizio anno a 4.068 punti.

vai avanti Non credo affatto nella media mobile semplice di 200 sessioni (DMA200) perché questo fallisce molto, troppo per i miei gusti. Genera molto rumore e troppi falsi segnali in molti periodi di mercato, sia al rialzo che al ribasso. Vorrei che il mercato fosse semplice come il fatto che qualcosa sia rialzista o ribassista per il semplice fatto di perforare la suddetta media. Ed è che in realtà di solito gli prendo attenzione solo se mi ha mostrato che ha funzionato con la massima precisione in un certo sottostante. E questo è un po’ il caso in questione.

Vedi anche:  L'indice Hang Seng di Hong Kong è salito di oltre il 2% guidando i guadagni dell'Asia

L’indice è riuscito a rimbalzare con la massima precisione su questa calza all’inizio di ottobre e ora starebbe perforando la media mobile. Ma è vero che abbiamo ancora quasi l’intera sessione davanti a noi e il fatto che il sentiment degli investitori sul Nasdaq sia a livelli estremi, peggio anche del peggior momento della pandemia di marzo 2020, ci fa sperare che una sorta di miracolo può essere operato dal minimo della sessione. Inoltre, si è appena realizzata la proiezione minima di un calo del ‘testa e spalle’ che è stata recentemente confermata dopo la rottura del supporto di 3.687 punti.

In breve, non c’è affatto una cifra di ritorno per le cadute. Ma è anche vero c’è molta paura nel mercatopanico oserei dire, ed è qui che di solito si costruiscono i piani di mercato.

sox2401222
Grafico giornaliero dei semiconduttori SOX
Articolo precedenteMario Balotelli torna in Italia: Roberto Mancini organizza la reunion di Super Mario in vista dei playoff della Coppa del Mondo UEFA
Articolo successivoQuesto è il prodotto ritirato da Mercadona che ha sorpreso i consumatori