Home Economia Segnale misto in Asia, con le borse cinesi in negativo per le...

Segnale misto in Asia, con le borse cinesi in negativo per le tensioni a Taiwan

71
0

Guadagni diffusi principalmente nelle azioni asiatiche, ma gli indici della Cina continentale hanno restituito i primi guadagni per diventare negativi giovedì, poiché le tensioni geopolitiche tra Stati Uniti e Cina si sono intensificate sulla scia del Visita del Presidente della Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti, Nancy Pelosi, a Taiwan.

Il Il Composite di Shanghai è leggermente sceso e la Componente di Shenzhen ha perso lo 0,48%. Martedì, prima dell’arrivo di Pelosi, entrambi gli indici sono scesi in seduta fino al 3%. Sempre nel colosso asiatico, il Il PMI cinese dei servizi Caixin ha sorpreso con un rimbalzo a luglio, quando è salito a 55,5, dai 54,5 di giugno. Il consenso era 53,9.

L’indice Hang Seng di Hong Kong è salito dello 0,57%.

Il Il taiwanese Taiex ha recuperato da lievi perdite chiudendo in rialzo dello 0,2%.a 14.777,02 punti.

Vedi anche:  GameStop vola sul mercato azionario dopo aver annunciato una "divisione" delle sue azioni 4x1

Altrove in Asia, il Kospi sudcoreano ha guadagnato lo 0,75% e il Kosdaq l’1,34%.

Il giapponese Nikkei 225 è salito dello 0,53% a 27.741,9 e l’indice Topix è salito dello 0,27% a 1.930,77.

L’S&P/ASX 200 australiano, tuttavia, è sceso dello 0,32% a 6.975,9.

L’indice MSCI più ampio delle azioni dell’Asia-Pacifico al di fuori del Giappone è salito dello 0,12%.

Articolo precedenteil documentario a sorpresa che Netflix ha pubblicato sulla ‘consellera’ Alba Vergés
Articolo successivoCosì puoi togliere i vestiti dall’asciugatrice senza fare pieghe ed evitare di stirare