Home Sport Secondo quanto riferito, la famiglia Ricketts, proprietaria dei Chicago Cubs, sarebbe interessata...

Secondo quanto riferito, la famiglia Ricketts, proprietaria dei Chicago Cubs, sarebbe interessata all’acquisto del Chelsea FC

86
0

La famiglia Ricketts, proprietaria del franchise dei Chicago Cubs della Major League Baseball dal 2009, è tra le varie parti interessate a fare offerte per il Chelsea Football Club, secondo Mark Kleinman di Sky News.

La vendita del Chelsea, gigante della Premier League e vincitore in carica della Champions League, arriva sulla scia dell’invasione russa dell’Ucraina e della successiva richiesta di sanzioni per il proprietario del club Roman Abramovich (tra gli altri ricchi uomini d’affari russi). Abramovich ha prima preso le distanze dal club prima di annunciare successivamente la sua decisione di metterlo sul mercato.

“L’apparente interesse della famiglia Ricketts, proprietaria dei Chicago Cubs, è probabilmente il nome più accattivante da collegare agli sforzi per porre fine ai 19 anni di proprietà del club da parte di Abramovich”, ha scritto Kleinman.

Vedi anche:  Pronostico Burnley vs Leicester City, quote: l'esperto rivela le scelte della Premier League inglese per martedì 1 marzo

I Ricketts, che avevano già fatto un’offerta per il Milan nel 2018, sono uno dei tanti gruppi citati da Kleinman. Altri includono il combattente di MMA Conor McGregor e Todd Boehly, che secondo quanto riferito possiede una quota del 20% dei Los Angeles Dodgers e una quota del 27% dei Los Angeles Lakers della National Basketball Association. (Boehy ha acquistato quella quota con Mark Walter, il principale proprietario dei Dodgers.)

Il rapporto di Kleinman indica che Abramovich sta cercando 3 miliardi di sterline come parte della vendita, o l’equivalente di quasi 3,3 miliardi di dollari in dollari americani.

“La vendita del club non sarà accelerata, ma seguirà il giusto processo”, si legge nella dichiarazione di Abramovich. “Non chiederò alcun prestito da restituire. Per me non si tratta mai di affari né di soldi, ma di pura passione per il gioco e per il club”.

Vedi anche:  Champions League: Thomas Tuchel voleva "una sceneggiatura fantastica" dal Chelsea; Glielo ha regalato il Real Madrid

La dichiarazione di Abramovich ha promesso che i “ricavi netti” della vendita saranno devoluti a una fondazione di beneficenza costituita a beneficio delle “vittime della guerra in Ucraina” con l’obiettivo di “fornire fondi critici per i bisogni urgenti e immediati delle vittime, nonché sostenere il lavoro di recupero a lungo termine”.

I Ricketts hanno originariamente acquistato i Cubs e una quota di Comcast SportsNet Chicago per $ 845 milioni. Forbes ha stimato che il franchise valesse 3,36 miliardi di dollari lo scorso aprile, con i Ricketts che da allora hanno rinnovato il Wrigley Field e creato Marquee, la propria rete sportiva regionale.

Articolo precedentePronostico Manchester City vs Sporting CP, quote, come guardarlo, live streaming: 9 marzo, scelte UEFA Champions League
Articolo successivoProbabilità Real Madrid vs PSG, scelte, come guardare, live streaming: 9 marzo 2022 Scommesse UEFA Champions League