Home Sport Scelte per la finale di Champions League 2022: partita Real Madrid-Liverpool per...

Scelte per la finale di Champions League 2022: partita Real Madrid-Liverpool per guardare, probabile segnare, pronostici

134
0

Il Finale di UEFA Champions League è alle porte con l’incontro di Liverpool e Real Madrid allo Stade de France di Saint-Denis sabato per decidere il vincitore di questa edizione. Non è la prima volta che i due si incontrano nella regione parigina con il loro incontro del 1981 al Parc des Princes una vittoria per 1-0 per i Reds mentre la loro ultima finale UCL è finita 3-1 contro Los Blancos a Kiev.

Lo scontro di questo fine settimana vede due dei pesi massimi europei affrontarsi mentre è ancora un incontro inaspettato dato che il Manchester City era schiacciante favorito per raggiungere la seconda finale consecutiva di Champions League.

Guardiamo avanti a questa squadra per squadra e analizziamo alcune delle battaglie chiave e le cose a cui prestare attenzione nella capitale francese sabato.

Come guardare e quote

Data: Sabato 28 maggio | Tempo: 15:00 ET
TV: CBS | Trasmissione in diretta: Paramount+ (Provalo gratis)
Posizione: Stade de France — Saint-Denis, Francia
Studio: Kate Abdo, Thierry Henry, Jamie Carragher e Micah Richards
Commentatori: Clive Tyldesley e Rob Green | Esperto di regole: Cristina Unkel
Sul posto: Peter Schmeichel, Jules Breach, Jenny Chiu e Guillem Balagué
Probabilità: Liverpool +104; Disegna +270; Madrid +245 (tramite Caesars Sportsbook)

Match da guardare

Liverpool: L’ho ampliato ulteriormente in la mia colonna di previsioni in grassettoma questo sembra certamente un gioco in cui il vincitore della battaglia tra Trento Alexander-Arnold e Vinicio Junior potrebbero portare la loro squadra alla vittoria. Quest’ultimo è statisticamente il miglior creatore di possibilità in Europa e il suo ritmo fulmineo ha arrostito il Liverpool proprio la scorsa stagione. Ma Alexander-Arnold è migliorato difensivamente più di quanto gli venga riconosciuto. Se riuscirà a mettersi in condizione di sparare cross in area, il Real sarà seriamente messo a dura prova. — James Benge

Desideri una copertura ancora maggiore del gioco mondiale? Ascolta qui sotto e segui ¡Qué Golazo! Un podcast giornaliero della CBS Soccer in cui ti portiamo oltre il campo e in giro per il mondo per commenti, anteprime, riepiloghi e altro ancora.

Molto probabilmente per segnare

Liverpool: Potrebbe faticare a trovare la rete negli ultimi tempi e il suo record in finale con il Liverpool non è spettacolare come nella maggior parte delle altre partite (solo il rigore nella vittoria sul Tottenham tre anni fa), ma sarebbe davvero un uomo audace che dubitava quello di Mohamed Salah capacità di consegnare. L’egiziano ha finalmente avuto il resto che ha ottenuto così raramente nelle ultime partite della sua squadra. Anche in mezz’ora contro i lupi, sembrava una forza rinvigorita. Aggiungete a ciò il chiaro desiderio di vendicarsi del Real Madrid per quello che è successo a Kiev quattro anni fa e questa potrebbe essere una partita in cui vedremo il meglio di Salah. — James Benge

Real Madrid: Lo è sicuramente Karim Benzema. Prima di incontrarsi nei quarti di finale la scorsa stagione, Benzema ha segnato quattro gol in tre incontri con il Liverpool. Avanti veloce fino ad oggi ed è probabilmente il miglior giocatore al mondo in questo momento con la capacità di segnare in ogni modo possibile. È il punto di riferimento in attacco e il principale tiratore di calci di rigore. Serve solo mezzo secondo per colpire, è sicuramente il più probabile e probabilmente finirà per trovare la rete in questo. — Ruggero Gonzalez

Molto probabilmente per mantenere la porta inviolata

Thibaut Courtois e Alisson sono due dei migliori nel settore. Ciò che probabilmente separerà questi due è quanto sia affidabile la loro difesa durante la notte. La difesa del Liverpool è nota per le sue oscillazioni, ma in tutta la Champions League finora è stato il Real Madrid a rinunciare a più gol, gol attesi e quasi il doppio dei tiri in porta. Non una volta negli ottavi di finale Courtois ha mantenuto la porta inviolata; contro l’attacco più formidabile dell’Europa, ti aspetteresti che continui. — James Benge

Scelta dell’uomo della partita

Liverpool: Se Karim Benzema viene represso per la prima volta in questa competizione, si potrebbe far valere Virgil van Dijk. Ma se la forma recente è qualcosa su cui continuare, allora, a condizione che sia in forma, Tiago potrebbe essere solo la stella che brilla di più nella notte di Parigi. Lo spagnolo è stato uno dei migliori giocatori d’Europa in questa stagione e ha fatto una serie di prestazioni da Man of the Match quando è stato più importante in Champions League. Set contro Toni Kroos e Luka Modric, questo potrebbe essere il gioco in cui Thiago dimostra di essere il meglio del meglio. — James Benge

Real Madrid: Luka Modric. Deve essere il creatore nel mezzo, per portare rapidamente la palla fuori per dare il via all’attacco, e cercherà anche di puntare a zero sui piedi e sulla testa di Benzema. Potrebbe avere 36 anni, ma ce l’ha ancora. Tutto scorre attraverso di lui, e se il Real vincerà, sarà un grande motivo. — Ruggero Gonzalez

Predizioni

Pronostico partita: È difficile scrollarsi di dosso la sensazione che il Real abbia consumato le sue nove vite arrivando così lontano e che il Liverpool, che sembra essere più a suo agio nelle occasioni più importanti, non crollerà sotto la pressione come hanno fatto PSG e Manchester City. Li sto sostenendo per vincere abbastanza comodamente, 3-1 per la precisione.

Articolo precedenteE Instagram? L’app va in crash da giorni.
Articolo successivoPulizia | Come finire il pesce d’argento?