Home Economia Santander, sull’acquisto di Banamex in Messico: “Dipenderà, vedremo”

Santander, sull’acquisto di Banamex in Messico: “Dipenderà, vedremo”

81
0

José Antonio Alvarezamministratore delegato di Banca Santandernon ha escluso che la banca acquisti il ​​business messicano di Citi, Banamexche la banca americana ha messo in vendita, anche se ha aggiunto che non ne ha bisogno per continuare a crescere a buon ritmo nel mercato azteco.

Se alla fine accadrà, lo faremo in modo attraente per i nostri azionisti. Negli ultimi due anni abbiamo svolto operazioni in altri paesi come il Brasile che non avevamo pianificato. Dipenderà, vedremo. È l’unico che posso dire“, ha condannato Álvarez, nello stesso tempo ha sottolineato che “siamo soddisfatti in Messico, abbiamo un grande affare e non abbiamo bisogno di comprare“.

“Stiamo generando un ampio margine di profitto in Messico e aumentando la nostra quota di mercato. Abbiamo costruito da zero un’attività automobilistica che rappresenta già il 10% del mercato. Devo essere molto chiaro: non abbiamo bisogno di acquistare per generare affari in Messico“, ha spiegato Álvarez agli analisti durante il presentazione dei risultati.

Vedi anche:  Analisi video di Elecnor: crollare più e più volte con la linea guida ribassista

“Avendolo detto, Il Messico è uno dei mercati chiave. Il processo di vendita di Banamex inizierà nei prossimi mesi e saremo parte del processo che si svolge. Stiamo generando molto capitale in Messico e vogliamo generare più capitale ed è uno dei nostri obiettivi”

In questo senso, dopo le domande degli analisti su un possibile aumento di capitale per far fronte a questa operazione, che Alcuni esperti lo ritengono necessarioil presidente Ana Botin è stato molto chiaro, sottolineando che “non stiamo valutando l’emissione di azioni né per questa possibile operazione né per alcuna“.

Botín ha aggiunto che “il processo richiederà mesi e probabilmente sarà intorno al terzo trimestre. Ma L’importante è che non prevediamo in nessun caso l’emissione di azioni“.

Vedi anche:  Quali sono i cicli di bitcoin quadriennali e perché potremmo trovarci di fronte all'ultimo?

Poche parole che si scontrano con alcune valutazioni. Analisti Renta 4, che consigliano ‘sovrappeso’ Santandercon una valutazione di 3,99 euro per azione, commenta che “l’operazione potrebbe andare bene e permetterebbe a Santander raddoppiare la sua quota di mercato e migliorare il RoTEacquisendo un business che ha un RoTE del 20%, contro il 13,6% di Santander”.

“È possibile che le probabilità che l’operazione venga eseguita non essere elevatoma tenendo conto delle valutazioni che il mercato gestisce e che Santander non ha un capitale in eccesso superiore al 12%, il compimento di tale acquisto sarebbe associato ad un aumento di capitale“, aggiungono questi esperti.

Articolo precedenteLe farmacie in Catalogna smetteranno di testare gli studenti da lunedì
Articolo successivoSantander non aumenterà il capitale “comunque”: tutte le chiavi dei suoi risultati