Home Sport Risultato Crystal Palace vs Chelsea: le lotte di Romelu Lukaku persistono ma...

Risultato Crystal Palace vs Chelsea: le lotte di Romelu Lukaku persistono ma Hakim Ziyech vince in ritardo per i Blues

72
0

Ci sono volute due mete, ma dopo l’annullamento di un gol, un meraviglioso finale di Hakim Ziyech ha portato il Chelsea alla vittoria per 1-0 sul Crystal Palace sabato. Thomas Tuchel ha preso alcune curiose decisioni sulla formazione, ma alla fine è stato salvato da una tripla sostituzione di Marcos Alonso, Ruben Loftus-Cheek e Mateo Kovacic che ha sostituito N’Golo Kante, Jorginho e Malang Sarr e ha cambiato la carnagione del gioco.

La partita è stata davvero abbastanza equilibrata con il Chelsea che alla fine ha ottenuto la vittoria dietro 9 tiri e 1,18 gol previsti, il che era leggermente migliore dei 7 tiri di Palace e 0,78 xG. I motivi per cui Palace è stato in grado di portare il Chelsea vicino a casa iniziano con le decisioni di Tuchel sulla formazione. Sarr è un buon punto di partenza poiché il giovane difensore centrale è stato schierato sul lato sinistro della difesa al posto di Alonso. Che fosse il terzino sinistro in un sistema a quattro o il terzino sinistro in un sistema a cinque è un po’ negli occhi di chi guarda, ma a prescindere in un sistema di Tuchel che i difensori larghi debbano spingere il ritmo e fornire palloni assassini nella scatola. Sarr non è stato in grado di farlo e ha creato solo due occasioni. In fase difensiva e in possesso palla, non era al top del suo gioco né completando zero contrasti né dribbling.

Sarr non è stato male ma non ha influenzato il gioco e questo ha causato uno squilibrio sulla fascia sinistra da cui i Blues hanno avuto bisogno di un po’ di magia per riprendersi. Christian Pulisic stava giocando come un dieci che avrebbe dovuto scambiare con Kai Hatz sulla fascia sinistra nell’ultimo terzo. Ma invece degli scambi fluidi desiderati da Tuchel, il trio di Havertz, Lukaku e Pulisic ha formato un triangolo delle Bermuda in cui gli attacchi sono andati a morire.

Vedi anche:  Everton vs Manchester United: streaming live della Premier League, canale TV, come guardare online, notizie, quote

Lukaku ha avuto solo sette tocchi nella partita mentre Havertz e Zieych hanno regolarmente preso posizioni più avanzate rispetto all’attaccante da 124 milioni di dollari.

Non è necessariamente sbagliato se Lukaku non riesce a facilitare altri attaccanti che corrono dietro di lui, ma c’è qualcosa di sbagliato nel farlo, non toccare mai la palla e anche non agire efficacemente come un’esca. E dal momento che il Chelsea ha avuto solo nove tiri in totale, non è che gli altri attaccanti si nutrissero di acri di spazio aperto creato dal movimento di Lukaku o altro.

Sembra che alcune di queste scelte di formazione siano state fatte in modo che Pulisic potesse prendere più palla e sembrava che avrebbe funzionato quando è stato giocato davanti alla porta solo nove minuti dopo. Era generalmente attivo, tentando sei sfide nel primo tempo prendendo 37 tocchi e tirando due volte. Ma nel secondo tempo sarebbe stato comprensibile dimenticare che Pulisic stava giocando quando, ancora di stanza a centrocampo, ha visto solo 17 tocchi in più, non ha tirato e ha completato solo cinque passaggi nell’ultimo terzo. Invece di essere diretto, Pulisic è stato più un buco nero nel secondo tempo mentre sono stati i sostituti Loftus-Cheek e Alonso a spingere il ritmo. Alonso ha giocato una pesca di palla portando Ziyech a segnare nella terza partita consecutiva per il Chelsea.

Quindi, anche se tutto è bene quel che finisce bene, una vittoria all’88’ contro il Crystal Palace non è ciò per cui questa squadra del Chelsea o questa formazione è stata costruita. Anche con Mason Mount che ha saltato la partita a causa di un infortunio, la fissazione di Tuchel nel giocare un calcio di possesso attento ha strangolato il loro attacco. Il Chelsea ha segnato solo sei gol nelle ultime cinque partite di campionato, lasciandoli a camminare su una corda tesa dove è una porta inviolata o eliminata.

Vedi anche:  Come guardare Wolverhampton vs. Arsenal: streaming live, canale TV, ora di inizio per la partita di Premier League di giovedì

Durante questo periodo, mentre Lukaku ha segnato in FA Cup e Coppa del Mondo per club, ma non ha affatto ottenuto il suo lavoro in Premier League. Non ha segnato nelle ultime quattro partite di Premier League del Chelsea nonostante abbia giocato tutti tranne 10 minuti e ha accumulato solo 0,71 xG in quelle partite. Tanto da chiedersi se il Lille creerà problemi agli ottavi di Champions League grazie alla mancanza di incisività di Lukaku in testa. Il terzino Reece James potrebbe rientrare in squadra in allenamento la prossima settimana, e prima del suo infortunio è stato determinante nell’aiutare a dare al Chelsea un aspetto diverso e dinamico, e non starà bene presto perché la mancanza di un piano di riserva ha causato problemi finora in questa stagione.

In definitiva, spostare gli attaccanti per ottenere il meglio da Lukaku dovrebbe essere una priorità poiché è un talento rivoluzionario quando è attivo. Lukaku è stato al centro della vittoria dello scudetto dell’Inter la scorsa stagione giocando principalmente nelle prime due, ma raramente ha avuto Timo Werner o Kai Havertz al suo fianco con Pulisic, Mount o Ziyech alle loro spalle.

Ciò che sabato ha chiarito, però. è che se Tuchel non è disposto ad apportare le modifiche che potrebbero portare il meglio da Lukau, deve semplicemente non interpretarlo. Prestazioni come quella contro il Palace semplicemente non sono abbastanza buone, e il Chelsea ha un sacco di opzioni d’attacco che riusciranno almeno a prendere la palla in tempi a doppia cifra. Con la corsa al titolo già corsa per il Chelsea, un errore in Champions League non è qualcosa che Tuchel può permettersi o i Blues saranno sul mercato per un nuovo allenatore prima o poi.

Articolo precedentePronostico, quote, linea di Leicester City vs Wolverhampton: l’esperto rivela le scelte della Premier League, le scommesse per il 20 febbraio
Articolo successivoRisultato Manchester City vs Tottenham: Harry Kane ispira la splendida vittoria degli Spurs all’Etihad Stadium