Home Sport Risultato Bologna-Inter: l’errore del portiere vede i nerazzurri subire un duro colpo...

Risultato Bologna-Inter: l’errore del portiere vede i nerazzurri subire un duro colpo per le possibilità di titolo di Serie A

48
0

Il portiere Ionit Radu ha iniziato la sua prima partita della stagione con l’Inter, e si è conclusa con un terribile errore che rimarrà nella testa dei tifosi per gli anni a venire. Potrebbe anche costare loro il titolo di Serie A. Il portiere nerazzurro ha commesso un incredibile errore nel finale che ha permesso al Bologna di segnare il gol decisivo, sbalordindo l’Inter per 2-1. Altrove i tifosi milanisti esultano perché questa partita rende i rossoneri i favoriti dello Scudetto a sole quattro gare dalla fine della stagione (recupera tutte le azioni di Serie A su Paramount+).

Ecco il momento:

L’Inter aveva iniziato forte la partita e ha segnato dopo soli tre minuti grazie a Ivan Perisic. Lo strepitoso gol dell’esterno croato ha fatto sognare i nerazzurri, ma tutto è cambiato quando l’ex attaccante dell’Inter Marko Arnautovic ha segnato il pareggio nel primo tempo. Le due squadre sono uscite dagli spogliatoi nella ripresa e l’Inter ha iniziato a spingere, avendo diverse occasioni da Federico Dimarco e Lautaro Martinez in particolare. Simone Inzaghi ha provato a fare dei cambi in squadra e comprende sia Edin Dzeko che Alexis Sanchez, ma l’Inter non è stata così pericolosa come sperava l’allenatore.

Vedi anche:  Punteggio Atletico Madrid vs Manchester City: aggiornamenti in tempo reale dalla partita dei quarti di finale di Champions League di mercoledì

A dieci minuti dalla fine del match, l’errore di Radu porta al gol di Nicola Sansone e alla vittoria del Bologna. Da quel momento in poi è come se la partita fosse finita con un’Inter che crolla psicologicamente, per il resto non fa vedere niente. Il portiere rumeno ha giocato la sua prima partita di Serie A da titolare, sostituendo Samir Handanovic, ma la sua prestazione sarà ricordata per tutti i motivi sbagliati. Sarà considerato uno degli errori più incredibili nella storia di questa stagione di Serie A e potrebbe avere un impatto enorme sulla corsa al titolo.

A quattro gare dalla fine, il Milan è il principale candidato alla vittoria dello scudetto, con due punti di vantaggio. I rossoneri ora dipendono solo da se stessi e servono 10 punti nelle prossime quattro partite per aggiudicarselo. Sarà un’entusiasmante corsa al titolo fino all’ultimo, viste le partite che le due squadre hanno lasciato. Il Milan affronterà domenica a San Siro la Fiorentina, poi in trasferta l’Hellas Verona, l’Atalanta e infine il Sassuolo. In trasferta, invece, l’Inter in trasferta questo fine settimana contro l’Udinese, poi Empoli, Cagliari e Samp per l’ultima partita della stagione. Nel frattempo i nerazzurri giocheranno la finale di Coppa Italia contro la Juventus l’11 maggio.

Vedi anche:  Punteggio Manchester United vs Chelsea: il pareggio di Ronaldo salva il punto, probabilmente pone fine alla top four del Man United

Articolo precedenteApple non delude: guadagna 25.010 milioni di dollari nel primo trimestre del 2022
Articolo successivoEuro/Dollaro: “Il fallimento del supporto multidecennale di $1,0800 è molto ribassista”