Home Sport Risultati Premier League, takeaway: Haaland continua a segnare per Man City, Marsch...

Risultati Premier League, takeaway: Haaland continua a segnare per Man City, Marsch espulso, USMNT guai per infortunio

76
0

Sabato ci ha regalato un’altra giornata selvaggia in Premier League Erling Haaland ha segnato il suo decimo gol stagionale, ma in vero stile, Manchester City pareggia 1-1 con Aston Villa. Il City ha registrato solo quattro tiri nel primo tempo mentre ha lottato contro di Steven Gerrard Villa. Dopo il duro inizio di stagione, l’Aston Villa avrebbe dovuto essere facilmente battuta, soprattutto dopo aver perso Mattia Cash all’infortunio che ha causato un veterano di 37 anni Ashley Young per giocare 63 minuti.

Analizziamo i punteggi della giornata e sette cose da sapere:

I risultati di sabato

Everton 0, Liverpool 0
Tottenham Hotspur 2, Fulham 1
Foresta di Nottingham 2, Bournemouth 3
Chelsea 2, West Ham United 1
Brentford 5, Leeds United 2
Wolverhampton 1, Southampton 0
Newcastle United 0, Palazzo di Cristallo 0
Aston Villa 1, Manchester City 1

1. Non molto City potrebbe fare con il pareggio di Bailey

Ci sarà molto di cui discutere sul gol di Haaland sotto, ma vale la pena sottolineare che Leon Bailey ha mostrato perché deve essere in campo per l’Aston Villa con un urlo per il pareggio segnato al 74 ‘. A parte la chiusura di più, non c’era molto che il Manchester City avrebbe potuto fare in difesa (a differenza di alcuni dei gol subiti in questa stagione), ma è chiaro che la difesa sarà l’unica cosa che terrà la squadra di Pep Guardiola dal titolo con un cacciatorpediniere della morte in cima alla linea come Haaland. E mentre ci saranno giorni in cui incontrerà un portiere in forma come Emiliano Martinezle cose si stabilizzeranno nel corso della stagione con Haaland destinato a una stagione da 30 gol e il City destinato a contendersi un altro titolo.

In qualsiasi altra stagione, Alexsander Mitrovic è stato in grado di segnare 38 gol dopo aver segnato nella sua quarta partita consecutiva – una sconfitta per 2-1 contro gli Spurs – sarebbe la storia più grande in palio. Ma Haaland si sta adattando rapidamente alla vita in Premier League con triplette consecutive prima che la prestazione di sabato abbia dato fuoco alla corsa della scarpa d’oro all’inizio.\

2. Troppo presto la classifica degli stivali d’oro

Erling Haaland

Manchester City

6

10

6.46

Alessandro Mitrovic

Fulham

6

6

4.25

Harry Kane

Tottenham

6

5

4.19

Ivan Toni

Brentford

6

5

3.02

Wilfred Zaha

Palazzo di cristallo

5

4

2.88

Rodrigo

Leeds Unito

5

4

2.32

Haaland sta facendo il giro del campo perché abbiamo il piacere di assistere a uno dei più grandi marcatori che la Premier League abbia mai visto. Il suo ritmo è probabilmente insostenibile per un’intera stagione, ma non importa quando ogni suo tocco fa pagare le squadre. È un peccato che Rodrigo del Leeds abbia subito un infortunio alla spalla che lo terrà fermo per diverse settimane. Le squadre rappresentate qui stanno raccogliendo i frutti mentre il Fulham sembra al sicuro e gli Spurs stanno spingendo per i primi quattro e si stanno preparando per la Champions League. Ivan Toney sta dimostrando che può esibirsi senza Christian Eriksen mentre Wilfred Zaha sta diventando un marcatore costante per il Crystal Palace poiché è circondato dai migliori giocatori.

Vedi anche:  Con Christian Pulisic destinato a rimanere al Chelsea, ora o mai più far funzionare la mossa della Premier League

Andiamo al resto di quello che è successo in giro per il campionato

3. Momento di preoccupazione per Fulham e USMNT

Mentre i Cottagers combattevano per contenere gli Spurs quello di Richarlison all’inizio, la cosa più importante che è uscita dalla partita è stato il ritiro di Antonee Robinson al 29 ‘per un infortunio alla caviglia senza contatto. Robinson è sempre stato presente in difesa dietro il buon inizio di stagione del Fulham. Se perde molto tempo, sarà un duro colpo per club e nazionale. Non si sa quale sia la sua prospettiva in questo momento, ma Kevin Mbabu è arrivato in rilievo e gli Spurs sono stati in grado di aumentare l’intensità della partita, che ha portato ai due gol del Tottenham.

Il Fulham ha fatto entrare Layvin Kurzawa da PSG per fornire profondità il giorno della scadenza, ma Marco Silva probabilmente non pensava di aver bisogno di quella profondità il prossimo fine settimana. Il boss dell’USMNT Gregg Berhalter terrà d’occhio la situazione poiché la mancanza di profondità al terzino sinistro della nazionale potrebbe probabilmente vedere Sergio Dest o Joe Scally — che sono terzini destri naturali — fai un tiro sul lato sinistro della difesa se succede qualcosa a Robinson.

4. Partita del giorno: Brentford 5, Leeds United 2

Dopo il loro buon inizio di stagione, i problemi difensivi del Leeds United sono emersi in grande stile. Non solo la squadra ne ha subiti cinque grazie a una tripletta di Ivan Toney, ma ha anche visto Jesse Marsch espulso per dissenso durante la partita.

Toney ha segnato da punizione, dal dischetto e da gioco aperto nella sua versione di tripletta perfetta. È stato supportato da Bryan Mbeumo e Yoane Wissa segnando in ritardo per i Bees. Luis Sinisterra e Marco Rocca ha trovato il fondo della rete per il Leeds, ma la mancanza di profondità dell’esterno sta danneggiando la squadra di Marsch che sta rinunciando a troppe occasioni. Inoltre, senza Rodrigo, la stampa che arriva dall’alto del campo non è abbastanza per turbare squadre esperte come il Brentford. Il 4-3-3 di Thomas Frank è stato abbastanza forte da passare attraverso le squadre in partite in cui sono forti ed espansivi.

5. Analizziamo l’obiettivo di Haaland

La maggior parte degli attaccanti non arriva a questo cross e tanto meno lo trasforma nella parte posteriore della rete. Poi di nuovo, la maggior parte degli attaccanti non sono costruiti proprio come Haaland. Si alzò con di Kevin De Bruyne cross, ma invece di sbagliare o di tirare oltre la traversa, ha dato alla palla un tocco perfetto per mandarla in fondo alla rete. Mettendolo in prospettiva numerica, Haaland ha trasformato un tiro con un xG di 0,58 in un gol con un xGOT di 0,7.

Vedi anche:  Voce sul trasferimento del Tottenham Hotspur: il Richarlison dell'Everton avrebbe senso nella squadra di Antonio Conte?

I giocatori parlano sempre di come il gioco rallenta quando sono in forma. In questo caso, sembra che Haaland stia giocando con un pulsante di pausa per entrare nella posizione ottimale per segnare. O quello o è un lettore della mente. Entrambi i risultati mostrano allo stesso modo quanto sia stato irreale quello che sta facendo per iniziare la stagione.

6. Everton e Liverpool pareggiano nel Merseyside Derby

Altro qui: L’Everton potrebbe essere alla ricerca della prima vittoria della stagione, ma un pareggio contro il Liverpool in questa fase sembra una vittoria e un trampolino di lancio per la stagione. Dopo una forte finestra di mercato, Franco Lampardo ha una squadra che può macinare risultati e si è mostrata come la difesa e Giordano Pickford si alzò in piedi quando chiamato. Neal Maupay ha creato occasioni anche all’esordio e ha quasi segnato se non fosse stato per una bella parata Alisson. Jurgen Klopp sta ancora cercando di bilanciare la sua squadra mentre affronta gli infortuni, ma si sentiranno fortunati che anche il Manchester City abbia perso punti.

7. Rice strappa il VAR mentre il Chelsea sconfigge il West Ham

Altro qui: Il Chelsea ha vinto dietro un gol e un assist di Ben Chilwellma avevano anche bisogno dell’aiuto del VAR per assicurarsi i tre punti. di Maxwel Cornet il pareggio nel finale è stato richiamato a causa di un fallo di Jarrod Bowen Su Edouard Mendy. Mendy si è tuffato per la palla mentre Bowen è stato provato a segnare e la sua gamba di trascinamento ha sfiorato il portiere del Chelsea. La diapositiva di Mendy lo ha preso tra le gambe di Bowen, quindi non è che avrebbe potuto togliersi di mezzo. Mendy è rimasto a terra come se avesse subito un infortunio per far sembrare le cose un po’ serie rispetto a quando in realtà è stato picchiato per essere uscito dalla sua rete, cosa che per lui è diventata un problema. Tieni presente che è stato preso d’assalto da dribbling Brenda Aaronson per un gol nella sconfitta per 3-0 del Chelsea contro il Leeds United all’inizio della stagione.

Declan Riso si assicurò che i suoi sentimenti fossero conosciuti in merito.

Articolo precedentePoco lancia i telefoni M5 e M5s nella gamma base
Articolo successivoUn terremoto di magnitudo 6,8 scuote la provincia cinese del Sichuan