Home Economia Repsol abbassa il prezzo dei suoi carburanti di 10 centesimi al litro...

Repsol abbassa il prezzo dei suoi carburanti di 10 centesimi al litro per chi usa Waylet

56
0

Repsol scendi a 10 centesimi di euro al litro il prezzo di tutti i suoi carburanti -benzina, diesel, metano veicolare e AutoGas- a quei clienti privati ​​che pagano nelle sue oltre 3.300 stazioni di servizio in Spagna con l’applicazione viandante.

Questa iniziativa sarà in vigore da oggi e fino al 18 aprile compreso, in coincidenza con la fine della Settimana Santa, uno dei periodi con il maggior numero di viaggi dell’anno. La società afferma che “cerca di alleviare lo sforzo economico dei suoi clienti quando fanno rifornimento in un contesto di aumento dei prezzi causato dal forte aumento dei prezzi internazionali delle materie prime”.

A partire da oggi, i clienti Repsol che hanno l’app Waylet o che si iscrivono ad essa avranno un coupon per 10 centesimi di euro al litro che gli utenti privati ​​potranno utilizzare nei successivi quindici giorni per qualsiasi tipo di carburante, nessun importo minimo e per un massimo di 60 litri per rifornimento.

Vedi anche:  L'euro/dollaro, ai livelli di giugno 2020, si dirige verso 1,08

Durante il periodo di validità dell’iniziativa e per ogni operazione di rifornimento pagata con l’applicazione, sarà ricevuto un nuovo coupon, con condizioni identiche.

Lo sconto è compatibile con altri vantaggi che Waylet offre già ai suoi utenti, come la promozione di benvenuto all’app, per la quale viene accumulato nei primi sei mesi un saldo di 3 centesimi di euro per litro di carburante; o con l’offerta di contratto di elettricità e gas da Repsol.

Articolo precedenteCortocircuito dell’oro dopo aver toccato i massimi storici
Articolo successivoInditex: i risultati del quarto trimestre sono “cattivi” e “non rispettano le previsioni”