Home Vita Pratica Ecco come realizzare la neve artificiale

Ecco come realizzare la neve artificiale

75
0
neve artificiale
neve artificiale

Anche se si tratta di un autunno atipico, non significa che tra qualche mese farà più freddo. Se i vostri figli sono impazienti e volete far loro una sorpresa, imparate a realizzare la neve artificiale. La buona notizia è che preparare la neve fatta in casa è molto più facile di quanto si possa pensare; esistono diversi metodi efficaci che permettono di ottenere un prodotto dall’aspetto e dalla consistenza simili alla neve vera.

Come realizzare la neve artificiale?

Con bicarbonato di sodio e acqua. Il modo più semplice per fare la neve in casa consiste in due ingredienti che tutti abbiamo. Sono necessari bicarbonato di sodio e acqua, da mescolare in una ciotola in un rapporto di due parti a una. Accelerando il movimento delle mani o utilizzando un apparecchio elettronico, la neve si formerà presto. Fate la prima prova per misurare meglio le quantità in base al volume di neve che si vuole ottenere. Se preferite, potete aggiungere altri prodotti fino a quando tutti i bambini non avranno una buona quantità con cui giocare.

Vedi anche:  Zara: la figlia di Cindy Crawford lancia una collezione con il marchio!

Con amido di mais e schiuma da barba. Potete migliorare la consistenza della vostra neve fatta in casa utilizzando amido di mais e schiuma da barba al posto delle sostanze sopra citate. Non una schiuma qualsiasi, ma una schiuma da barba. Mettere gli elementi in una ciotola, aggiungendo amido di mais per dare più peso o schiuma per conferire più leggerezza. Calcolate a occhio la percentuale giusta per voi.

Con un pannolino e acqua. Per quanto possa sembrare incredibile, è possibile fare la neve artificiale grazie al poliacrilato di sodio contenuto nei pannolini. È il materiale che assorbe i liquidi: si tratta di un polimero superassorbente che può contenere fino a 80 volte il suo stesso peso. Aprite il pannolino e rimuovete tutte le perle di poliacrilato versandovi sopra dell’acqua, man mano che crescono di dimensioni. A poco a poco assomiglieranno alla neve e in pochi secondi si otterrà una sorta di gelatina bianca.

Vedi anche:  Come fare la pasta da gioco fatta in casa con farina, bicarbonato di sodio o commestibile

Attenzione a come maneggiate tutti gli utensili fino alla formazione della neve. Come potete vedere, creare la neve artificiale non è affatto complicato. È ora di stupire i vostri bambini!

Se desideri leggere altri tutorial come questo, vieni a farci visita sul sito stopandgo.tv!

Articolo precedenteNew Balance bianche da Decathlon a soli €69,99
Articolo successivoLa truffa della macchinetta Nespresso è tornata!
Un appassionato di viaggi. Giornalista e bevitore di caffè. Web evangelist e fanatico della birra da sempre, ma anche appassionato di cultura pop!