Home Technologia Questo è il tablet Fire 7 di Amazon

Questo è il tablet Fire 7 di Amazon

275
0

L’ultimo Tablet Amazon, Fire 7, è stato sviluppato appositamente per godersi il streaminguna funzionalità supportata da una batteria che fornisce il 40% di autonomia in più, fino a 10 ore, e che ora ha la ricarica USB-C.

Un altro dei valori di spicco del prodotto è la velocità di lavoro, che è del 30% più veloce con il processore Quad-Core a 2.0 GHz e 2 GB di RAM, per fornire una maggiore reattività all’avvio delle applicazioni, la riproduzione video e un gioco più fluido .

Il team è stato ottimizzato per le videochiamate in modalità landscape, grazie alle fotocamere anteriore e posteriore da 2 MP con registrazione video HD 720p.

Apporta cambiamenti nel design, diventando un dispositivo sottile, leggero e durevole, con cornici più strette sul touch screen da 7″. Questa configurazione consente la resistenza all’usura quotidiana e si rivela due volte più resistente degli altri prodotti sul mercato.

Lavora con FireOS8 con contenuti personalizzati e consigli sulle app, oltre al supporto per la modalità oscura Android, per app selezionate come Kindle.

Funzionalità in primo piano

L’ultimo tablet di Amazon permette di guardare film, giocare e rimanere connesso, con un dispositivo che offre fino a 10 ore di autonomia, ricarica USB-C, un processore più veloce del 30% e il doppio della RAM della generazione precedente.

Vedi anche:  L'iPhone 14 attiva il 21% di ricerche di prodotti di seconda mano

Questo nuovo dispositivo offre il doppio della RAM e il 40% di batteria in più e un touch screen compatto da 7”. “Il nostro tablet più venduto ora è ancora migliore. Con prestazioni migliorate e una maggiore durata della batteria, spiega il nuovo Fire 7 per € 79,99 Eric Saarno, vicepresidente di Amazon Devices International. Aggiunge che “per chi cerca portabilità e durata, è il modello ideale: permette di godersi libri, film, app, giocare, navigare in Internet e controllare la lista delle cose da fare”.

Riepilogo delle caratteristiche

Fire 7 ora presenta un processore Quad-Core da 2,0 GHz più veloce e il doppio della RAM della generazione precedente.

Con più batteria rispetto alla versione precedente, offre fino a 10 ore di durata della batteria per navigare in Internet, guardare video e altro ancora. Incorpora USB-C e un adattatore da 5 W come standard per una comoda ricarica.

Con un piccolo touch screen, diventa un dispositivo facile da trasportare, è resistente alle cadute, agli schizzi e all’usura quotidiana.

Ti consente di guardare o scaricare film e serie su Prime Video, Netflix, Disney +, tra le altre possibilità. Con accesso ad applicazioni come TikTok, Zoom, Facebook o Instagram.

Vedi anche:  Questo è lo smartphone OnePlus 10 Pro 5G

Kindle supporta la modalità oscura Android.

Ottimizzato per le videochiamate in modalità orizzontale, dispone di fotocamere HD anteriori e posteriori da 2 MP per foto e video.

Prezzo e disponibilità

Fire 7 è disponibile in prevendita per 79,99 euro e La distribuzione inizierà il 29 giugno. Disponibile in nero e cover per il dispositivo in tre colorazioni: nero, blu navy e rosa pallido a 29,99 euro.

Caratteristiche tecniche

Touch screen da 7″ e memoria interna da 16 o 32 GB (è possibile aggiungere fino a 1 TB di memoria esterna con una scheda microSD).

Fino a 10 ore di batteria.

Processore Quad-Core fino al 30% più veloce e RAM doppia (2 GB) rispetto alla generazione precedente.

Disponibilità di app in evidenza con Amazon Appstore Netflix, Facebook, Disney+, Instagram, TikTok.

Resta in contatto con Zoom, Skype e Facebook Messenger.

Google Play Store non è disponibile sui tablet Fire.

Come parte di un impegno per il Global Climate Pledge, i tablet Fire 7 sono certificati con l’etichetta Carbon Trust Reducing CO2. Incorporano il 35% di plastica riciclata post-consumo e il 95% del loro imballaggio è realizzato con fibra di legno proveniente da foreste gestite in modo responsabile o materiali riciclati.

Articolo precedenteDecathlon ha l’ombrellone ideale per chi trascorre tutta la giornata in spiaggia
Articolo successivoMiCA, un “saldo regolamentare adeguato per ‘crypto'” e positivo per le banche