Home Technologia Questo è il Purifier Cool Formaldehyde, di Dyson

Questo è il Purifier Cool Formaldehyde, di Dyson

339
0

Di volta in volta si affacciano sul mercato prodotti che forniscono soluzioni ottimali di efficienza e sicurezza per la casa. È il caso di Purificatore Dyson alla formaldeide fredda che rivela le sue migliori capacità, soprattutto in questi tempi travagliati in cui è così importante mantenere pulita l’aria negli spazi interni.

Il team integra le tecnologie e le soluzioni necessarie migliorare la qualità dell’aria e quindi ridurre al minimo i rischi per la salute. È progettato per catturare particelle ultrafini e allergeni, distruggendo anche i composti organici volatili (VOC) potenzialmente pericolosi come la formaldeide.

Con un sistema di Filtrazione HEPA 13 Questa norma garantisce durante l’uso che non vi siano perdite e blocca anche eventuali punti di perdita attraverso i quali l’aria sporca può entrare nel flusso d’aria. Così, rimuove il 99,95% delle particelle più piccolefino a 0,1 micron come allergeni, batteri, pollini e spore di muffe.

La sua elevata capacità depurativa lo rende utile anche per ridurre al minimo le allergie. Uno studio dell’Università dello Utah indica che l’alta stagione dei pollini dura sempre più a lungo e ha il 21% di polline in più rispetto al 1990. Inoltre, secondo la Società Spagnola di Allergologia e Immunologia Clinica, negli ultimi 30 anni è stato raddoppiato la percentuale di persone allergiche, che colpisce tra il 20 e il 25% della popolazione.

Può essere controllato da Applicazione Dyson Linkdisponibile per iOS e Android, e che ti consente di essere consapevole dell’inquinamento interno ed esterno, della temperatura e dei livelli di umidità in casa.

migliorare il benessere

L’estate inizia sempre prima, le allergie durano più a lungo e le sostanze inquinanti proliferano negli ambienti interni. Questi tre problemi trovano remissione con il depuratore messo a punto dall’azienda specializzata Dyson.

A questo punto dell’anno, abbiamo già vissuto un’ondata di caldo e le alte temperature sono qui per restare. In questa situazione è difficile addormentarsi e ottenere un riposo di qualità. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ritiene che fattori come la temperatura possano influenzare la qualità del sonno. Il Dyson Purifier Cool Formaldehyde è un dispositivo per ribaltare questo problema, essendo in grado di purificare e rinfrescare la casa attraverso la tecnologia Air Multiplier, che genera la potenza di circolazione necessaria per assorbire anche i contaminanti più distanti, proiettando aria purificata e fresca fino a 290 litri di aria al secondo in tutta la stanza.

Include il modalità notturna, che funziona silenziosamente mentre si oscura lo schermo e il timer di spegnimento può essere impostato a intervalli compresi tra 30 minuti e 8 ore. È stato progettato per essere il 20% più silenzioso senza sacrificare le prestazioni di purificazione. In questo modo, i miglioramenti nella circolazione dell’aria riescono a ridurre notevolmente il rumore prodotto da questi depuratori nelle abitazioni.

capacità depurativa

Questo prodotto è l’ultima generazione di purificatori Dyson caratterizzati dall’inclusione di a nuovo sensore stato solido che rileva accuratamente i contaminanti per tutta la vita della macchina ed è inoltre progettato per distruggere qualsiasi tipo di particella nociva, inclusa la formaldeide.

Vedi anche:  Le FreeBuds Pro 2 possono ora essere acquistate al prezzo di 199 euro

“I gas di scarico della formaldeide possono passare inosservati all’interno di una casa per anni. Dyson ha progettato un purificatore che fornisce un rilevamento completo e di successo, catturando e distruggendo così questo contaminante. Il nostro sensore a stato solido non si secca nel tempo, preservando così il dispositivo. La pandemia di COVID-19 ci ha reso più consapevoli dell’aria che respiriamo e l’impegno di Dyson a fornire aria più pulita attraverso l’innovazione e la tecnologia rimane una priorità”, afferma. Alex Knoxvicepresidente dell’assistenza aerea presso Dyson

Per eliminare le particelle inquinanti, gli ingegneri dell’azienda hanno riprogettato la circolazione dell’aria e creato un filtro HEPA 13 standard. completamente sigillatoin modo che non solo garantisca il passaggio dell’aria attraverso il filtro, ma ostruisca anche eventuali punti di perdita attraverso i quali l’aria sporca può entrare nel flusso d’aria.

Il prodotto in uso

Il purificatore ha due sistemi di base per eliminare le particelle.

Il primo è il filtro HEPA13, completamente sigillato, che elimina il 99,95% delle particelle con una dimensione di 0,1 micron (polline, batteri, allergeni…)

Il secondo sistema è un sensore di formaldeide a stato solido progettato per distruggere le particelle di composti organici volatili (VOC), inclusa la formaldeide, un gas inquinante incolore.

Il sensore è abbinato a una serie di algoritmi progettati dall’azienda. Insieme, il sistema rileva selettivamente i livelli di formaldeide e agisce di conseguenza.

L’aria più pulita del Dyson Purifier Formaldehyde viene proiettata in modo efficiente, come evidenziato dai test effettuati sul dispositivo, grazie alla tecnologia Air Multiplier in diversi luoghi per mantenere un buon clima interno.

La modalità automatica consente all’apparecchio di mantenere la stanza alla temperatura e ai livelli di qualità dell’aria desiderati.

valori di squadra

Oltre al suo filtro, che cattura particelle fino a 0,1 micron come batteri allergenici, Virus H1N1polline e spore di muffa, gli ingegneri Dyson hanno progettato un apparecchio completamente sigillato grazie a guarnizioni ad alta pressione in altri 24 hotspot che impediscono all’aria sporca di bypassare i filtri e portare particelle contaminanti nella stanza.

Questa operazione viene eseguita con un’acustica progettata per funzionare con il minimo rumore che consente all’apparecchiatura di lavorare anche di notte. La circolazione generale dell’aria è stata ridefinita attraverso l’allargamento dell’apertura (fessura attraverso la quale l’aria esce dal dispositivo) e il miglioramento della sua geometria. Ciò ha ridotto la quantità di attrito tra l’aria e la superficie dell’unità, abbassando il rumore da 64 a 61 decibel a piena velocità della ventola.

Vantaggi aggiunti

Garanzia: i purificatori Dyson sono coperti da una garanzia di due anni su tutte le parti e sulla riparazione.

Telecomando: il telecomando magnetico può essere posizionato sulla parte superiore dell’apparecchio.

Modalità stand-by: intervalli preimpostati da 15 minuti a 9 ore.

App Dyson Link: disponibile per iOS e Android, consente di monitorare i livelli di inquinamento, umidità e temperatura interni ed è collegata al supporto per la manutenzione e la risoluzione dei problemi

Vedi anche:  Apple interrompe le vendite di prodotti in Russia

Controllo vocale: compatibile con Siri e Google Home.

Modalità notte: monitora e purifica in modalità silenziosa e in condizioni di scarsa illuminazione.

Cos’è la formaldeide?

È un inquinante gassoso incolore emesso da mobili e prodotti in legno contenenti resine a base di formaldeide, come compensato o truciolare e altri materiali isolanti, nonché prodotti per il fai da te come pitture, carta da parati, ecc. vernici e anche prodotti per la pulizia

Essendo 500 volte più piccola di una particella di 0,1 micron, è particolarmente difficile da catturare e può rimanere esposta per lungo tempo se non rilevata precocemente a causa del rilascio continuo di sostanze chimiche nell’aria.

Il nuovo sensore sviluppato dal brand lavora insieme all’esclusivo algoritmo dell’azienda. Grazie a questa combinazione di hardware e softwarei nuovi purificatori rilevano selettivamente i livelli di formaldeide e ignorano in modo intelligente altri gas rilevati da altri sensori VOC.

nuovi stili di vita

Ogni giorno, gli esseri umani respirano fino a 9.000 litri di aria. E trascorriamo il 90% del tempo al chiuso. In questo scenario, la qualità dell’aria che respiriamo è, in tutti i suoi aspetti, fondamentale.

Ci sono nuove fonti di inquinamento indoor che sono presenti nella nostra vita quotidiana, come l’emissione di PM2,5 quando cuciniamo, le particelle di COV dei prodotti per la pulizia o l’incessante gas residuo di formaldeide che sprigiona i nostri mobili.

Le apparecchiature Dyson integrano diversi filtri, sensori e tecnologie per liberare la casa da questi contaminanti rilevandoli e distruggendoli.

Riepilogo delle caratteristiche

Rinfresca e purifica. Cattura la polvere ultrafine e gli allergeni. Distrugge persino la formaldeide.

Rimuove il 99,95% delle particelle contaminanti fino a 0,1 micron.

Combina un sensore di formaldeide a stato solido con un filtro catalitico unico che distrugge continuamente la formaldeide. I filtri HEPA e carbone attivo catturano anche polvere ultrafine, allergeni, gas e altri contaminanti.

Integrano la tecnologia Air Multiplier per purificare l’intera stanza.

La tecnologia implementata analizza costantemente l’aria, mentre un algoritmo esclusivo incrocia i dati ogni secondo. Diagnostica i contaminanti a livello molecolare, visualizzando i risultati in tempo reale sullo schermo LCD.

L’oscillazione regolabile proietta aria purificata in tutta la stanza

Consente il controllo a mani libere con i servizi vocali compatibili.

Prezzo

Il purificatore a ventola Dyson Purifier Formaldehyde è disponibile nelle colorazioni oro e bianco al prezzo di 594 euro.

L’azienda dietro la macchina

Dopo aver lavorato in un garage nel Regno Unito, l’azienda è diventata proprietaria di due campus tecnologici e ha aperto uffici a Singapore. Dyson impiega direttamente più di 14.000 persone in tutto il mondo, di cui 6.000 sono ingegneri e scienziati. Vende prodotti in 83 mercati a livello internazionale.

Dal suo primo aspirapolvere ciclonico senza sacchetto, DC01, nel 1993, ha creato tecnologie di problem solving per la cura dei capelli, la purificazione dell’aria, la robotica, l’illuminazione e l’asciugatura delle mani.

Le ultime tecnologie Dyson per una casa più igienica, come l’aspirapolvere Dyson V15 Detect e il purificatore Dyson Pure Cool Formaldehyde, sono il risultato di un investimento di 130 milioni di sterline.

Articolo precedenteLet’s EBAU: questa è l’app di Selectivity 2022
Articolo successivoPerché investire in fondi indicizzati? Questi sono i suoi principali vantaggi