Home Technologia Questo è il purificatore JYA Fjord Pro

Questo è il purificatore JYA Fjord Pro

63
0

Ancora immersi in una fase pandemica e in un momento di difficoltà per chi soffre di allergie, è una buona opzione per pensare ai benefici di un purificatore d’aria. Negli ultimi due anni le offerte sono proliferate e due modelli dell’azienda sono recentemente arrivati ​​sul nostro mercato JYA il fiordo e il Fjord-Pro.

Respirare aria più pulita è la proposta di questa rinomata azienda per proteggere la salute della famiglia. Per raggiungere questo obiettivo, il purificatore d’aria intelligente Jya Fjord Pro utilizza un insieme avanzato di tecnologie e un filtro a tre strati in grado di rimuovere il 99,99% dei contaminanti degli spazi della casa.

Tecnologia in primo piano

Per aiutare a ottimizzare le case intelligenti, Jya ha superato gli standard del settore con una nuova tecnologia di filtrazione e sensori dedicati, offrendo un’esperienza intelligente ma confortevole. fatto a mano. Sono il lavoro del gruppo Smartmi pioniere nel mercato cinese che ha ricevuto riconoscimenti internazionali come IF Design e Red Dot.

L’attrezzatura più potente dell’azienda, la Pro, è consigliata per ambienti di medie e grandi dimensioni, fino a 65 m2. Ciò è dovuto alla sua capacità di fornire fino a 550 m3 di aria pulita all’ora, oltre a rimuovere i gas nocivi fino a 250 m3 all’ora.

prendersi cura della salute

Il Jya Fjord Pro ha un CADR (Clean Air Delivery Rate) di 550 m³/h, pulendo l’aria fino a 62㎡. Ciò significa che grandi quantità di aria vengono riciclate ogni minuto con NanoGuard, una tecnologia di filtrazione a carbone attivo che filtra le particelle e assorbe COV fino a 0,1 μm e sterilizza le sostanze nocive invisibili. Protegge dal 99,95% di batteri, virus, pollini, formaldeide e fumo, conferendo al dispositivo prestazioni convincenti e una purificazione ottimale.

Vedi anche:  Facebook e Instagram consentiranno temporaneamente commenti violenti contro russi e Putin

Monitoraggio della qualità dell’aria

Dispone di un sensore IAQ molto preciso, che permette all’utente di essere informato del livello di qualità dell’aria: eccellente o malsana, attraverso luci LED dinamiche.

Informazioni complete sullo stato del clima interno vengono visualizzate anche su un touchscreen OLED HD con controlli touch che alternano tra le diverse statistiche, rendendo facile sapere quanto è pulita la casa e passare da una modalità all’altra.

Purificazione

Utilizza un filtro che funziona in tre fasi: un prefiltro per intrappolare polvere, polline e peli; un secondo strato con tecnologia Nanoguard, che trattiene le particelle più piccole, fino a 0,1 μm, come alcuni virus e batteri; e, infine, un film di carbone attivo, in grado di neutralizzare odori e gas nocivi.

intelligenza applicata

Il modello è impostato per fornire automaticamente i migliori risultati di purificazione. Rileva rapidamente la presenza di contaminanti all’interno con i suoi sensori che regolano dinamicamente e automaticamente la velocità di funzionamento. Insomma, il Jya Fjord Pro, dopo aver rilevato i principali inquinanti atmosferici, procede ad eliminarli automaticamente. Nello specifico monitora la presenza di particelle PM2,5, PM10, TVOC (gas), temperatura e umidità.

Indicatori

Le informazioni sull’effettiva qualità dell’aria in casa possono essere verificate con un indicatore LED a quattro colori integrato nell’apparecchiatura e che indica la purezza degli interni. Viene inoltre verificato dallo schermo OLED, che mostra informazioni dettagliate per ciascun contaminante. Si noti che ciascuno dei filtri ha la tecnologia RFID, che invia un avviso all’utente quando è il momento di cambiarlo.

Vedi anche:  La rigida gestione del covid a Shanghai scatena una massiccia protesta sui social media

uso notturno

Uno dei vantaggi è che può essere utilizzato senza disturbarti di notte, poiché ha una modalità sussurro che emette un rumore di soli 34 dB. Può anche essere facilmente spostato da una stanza all’altra in quanto ha quattro ruote nascoste che scorrono su tutti i tipi di superficie.

Collocamento

La configurazione dell’apparecchiatura prevede due semplici opzioni. Uno è attraverso il touch screen OLED, dal quale è possibile modificare e regolare manualmente le modalità di purificazione e gestire i filtri. Poiché il purificatore è compatibile con i principali assistenti vocali, può essere controllato dal cellulare o con altoparlanti intelligenti.

Valori aggiunti

Il design Fjord pro è molto elegante e ispirato ai fiordi norvegesi.

Integra la tecnologia NanoGuard super silenziosa per fornire purificazione senza rumore.

Ha una portata d’aria di 550 m3/h per ambienti fino a 62 mq.

Monitora la qualità dell’aria in tempo reale attraverso un sensore di particelle COV PM 2,5 e PM10, monitora temperatura, umidità e inquinamento.

Integra filtro a carbone HEPA 13 + per eliminare pollini, batteri, virus e cattivi odori.

Fornisce un app intelligenti “Smartmi Link” compatibile con Alexa, Google Assistant e Apple HomeKit.

Prezzo e disponibilità

Fjord Pro è ora disponibile nel nostro mercato per circa 499 euro.

Articolo precedenteBiopsie ematiche, la nuova speranza contro il cancro
Articolo successivoLa virologa Margarita del Val, dopo la rimozione delle mascherine: “Ora la cosa più importante è la ventilazione”