Home Technologia Questo è il POCO X4 GT, di Xiaomi

Questo è il POCO X4 GT, di Xiaomi

173
0

Il POCO X4 GT che potrà essere acquistato dal prossimo 4 luglio si presenta con un’estetica attenta basata su bordi completamente piatti, un retro in vetro con finitura opaca insieme ad un modulo fotocamera rettangolare solidamente incorporato. Puoi scegliere tra tre opzioni di colore: nero, blu e argento. Si distingue per un frontale con poca perdita di superficie dello schermo.

Altre caratteristiche puntano all’inclusione di un sensore di impronte digitali nel pulsante di sblocco, un sensore a infrarossi per il controllo remoto dei dispositivi compatibili e un doppio altoparlante stereo superiore e inferiore compatibile con Dolby Atmos.

Schermo

Integra un pannello IPS di 6,6 pollici con risoluzione Full HD+ (2400×1080 pixel), refresh rate dinamico fino a 144 Hz e una luminosità massima di 650 nits. Fornisce un rapporto schermo-corpo dell’85,1%, che occupa l’intera parte anteriore del telefono. Inoltre, l’X4 GT ha la protezione Gorilla Glass 5.

Per la prima volta, il marchio si impegna su uno schermo con un formato 20.5:9LCD, con l’obiettivo di dare all’utilizzatore un corpo di 74 mm. Come descritto dall’azienda, è “uno dei migliori schermi LCD sul mercato”.

Processore

Integra il potente ed equilibrato processore MediaTek Dimensity 8100 con versioni da 8 GB di memoria e storage da 128 e 256. Siamo di fronte a un chipset realizzato in 5 nanometri, compatibile con le reti 5G e ad altissima efficienza. La prestazione di smartphone nella sezione grafica poggia su una GPU Mali-G610 MC6.

Include il raffreddamento della camera di vapore con il sistema LiquidCool 2.0.

Autonomia e connettività

Il dispositivo è dotato di una batteria da 5.080 mAh con il vantaggio di una ricarica rapida fino a 67 W (il brand include un caricabatterie nella confezione) che promette di ricaricare completamente il cellulare in 46 minuti e raggiungere il 40% di capacità in 18 minuti.

Vedi anche:  Quindi puoi attivare la modalità vacanza

Viene aggiunta un’ampia connettività come 5G, WiFi 6 o Bluetooth 5.3 tra le altre possibilità. Non mancano la porta a infrarossi, un lettore d’impronte laterale e un sistema a doppio speaker certificato con Dolby Atmos, inoltre dispone di una porta jack da 3.5mm.

Per copiare file tra il cellulare e il computer o altri dispositivi possiamo utilizzare il connettore USB C. L’X4 GT è dual SIM per due schede telefoniche.

Tecnologie in primo piano

Il modello integra la tecnologia LiquidCool 2.0, un sistema di raffreddamento attraverso una camera di vapore molto migliorata rispetto alla prima generazione, ha sette strati di grafite che aiutano a garantire che la temperatura non sia un problema durante l’uso intensivo del dispositivo.

Sistema operativo

L’X4 GT funziona con il sistema operativo Android nella versione 12. Il produttore ha incluso un livello MIUI 13 con personalizzazione POCO.

sistema di telecamere

Sul retro troviamo un sistema a tripla fotocamera con un sensore principale da 64 megapixel con apertura f/1.89, abbinato a un sensore grandangolare da 8 megapixel con apertura f/2.4 e un terzo sensore macro da 2 megapixel con f/2.2 apertura. Sulla parte frontale abbiamo la fotocamera per i selfie con risoluzione 20. La sua apertura è f/2.2.

Il app della fotocamera dell’X4 GT fornisce la modalità manuale.

Prezzo

I prezzi delle sue diverse versioni sono stabiliti come segue: POCO X4 GT 8+128GB: 349,99 euro. LITTLE X4 GT 8+256GB: 429,99 euro

Come di consueto all’interno del brand, avrà una promozione di lancio valida dal prossimo 4 luglio alle 13:00 fino al 9 luglio alle 13:00 con i seguenti prezzi: POCO X4 GT 8+128GB: 299,99 euro e POCO X4 GT 8+ 256 GB: 379,99 euro.

Valutazione

Questo nuovo modello offre potenza e velocità ad un buon prezzo. Una buona nota merita l’elegante schermo con una frequenza di aggiornamento di 144 Hz, così come il processore MediaTek Dimensity 8100 prodotto in 5 nanometri.

Vedi anche:  I crimini crittografici hanno raggiunto il massimo storico nel 2021

Si tratta di un dispositivo che, oltre alle buone prestazioni di gioco, risponde bene in qualsiasi situazione nell’uso quotidiano.

È leggero e leggero, con una dimensione di 6,6 pollici, un’altezza di 163,6 mm e una larghezza di 74,3 mm. Lo spessore è di 8,9 mm. Il suo peso raggiunge i 200 g.

Per aumentare la capacità scelta, sarà disponibile in due versioni di storage: 8 GB di RAM insieme a 128 o 256 GB. Il suo arrivo ufficiale in Spagna avverrà il 4 luglio e per un periodo di tempo limitato potrà essere acquistato con uno sconto. Con questa offerta, il dispositivo si colloca al di sotto della barriera dei 300 euro, che garantisce un ottimo rapporto qualità prezzo.

Scheda dati

DIMENSIONI E PESO163,64 x 74,29 x 8,87 mm. 200 grammi

SCHERMO: IPS da 6,6″.

144 Hz, campionamento tattile 270 Hz

FHD+ (2460 x 1080 pixel), 20,5:9

Dolby Vision, 650 nits di luminosità di picco, calibrazione DCI-P3

Rivestito con Corning Gorilla Glass 5

PROCESSORE: MediaTek Dimension 8100

GPU ARM Mali G610

RAM: 8GB LPDDR5

CONSERVAZIONE: 128/256 GB UFS 3.1

FOTOCAMERA POSTERIORE: 64 MP f/1.89, 1/1.72 pollici

Ultragrandangolare 8MP, f/2.2, FOV 120°

Macro 2MP, f/2.4

FOTOCAMERA ANTERIORE: 20 MP, f/2.45

BATTERIA: 5.080 mAh

Ricarica rapida 67 W (caricatore incluso nella confezione)

SISTEMA OPERATIVO: MIUI 13 per POCO basato su Android 12

CONNETTIVITÀ

5G; Wi-Fi 6; Bluetooth 5.3; GPS; NFC; Infrarossi e USB tipo C

PLUS: Doppio altoparlante stereo; Certificazione Dolby Atmos; Sistema di raffreddamento LiquidCool 2.0; Lettore di impronte digitali sul pulsante di sblocco

PREZZO: A partire da 349,99 euro, a seconda della versione.

Articolo precedenteCome investire in borsa per continuare a guadagnare nonostante il rallentamento economico
Articolo successivoHuawei amplia la sua gamma di laptop