Home Technologia Questo è il GTR 3, lo ‘smartwatch’ di Amazfit

Questo è il GTR 3, lo ‘smartwatch’ di Amazfit

100
0

la firma amazzone ha inserito nel proprio catalogo prodotti il ​​modello di smartwatch GTR 3, che si configura come uno dei più avanzati del brand. Integra il tuo sistema operativo Zepp, un buon alleato per dare all’utente gli strumenti per ottenere uno stile di vita più sano.

Il sistema Zepp aiuta a monitorare, analizzare e gestire il benessere fisico attraverso l’esercizio e, in questa linea, l’orologio include funzioni per raggiungere uno stato più sano. Attraverso un’interfaccia intuitiva e più potente rispetto alle generazioni precedenti, consente di liberare più capacità per raggiungere obiettivi di vita sani. Inoltre, va notato che il suo funzionamento è intuitivo e leggero, fornisce un’estetica attenta con una maggiore usabilità e con un minor consumo energetico.

È compatibile con Android e iOS e si collegano a piattaforme sanitarie come Apple Health o Google Fit, per sincronizzare i dati sanitari, e con Strava, Relive, Runkeeper e TrainingPeaks per condividere i dati raccolti dal dispositivo.

caratteristiche principali

Grazie alla capacità del sistema operativo, l’orologio è in grado di visualizzare 150 quadranti, oltre a effetti dinamici e animazioni per personalizzarlo. C’è anche la possibilità di mettere foto personali.

Ha la capacità di controllare quattro parametri di salute, in un solo tocco, attraverso il 6PD (foto diodo) BioTrackerTM PPG 3.0 integrato, che misura la frequenza cardiaca, l’ossigeno nel sangue, il livello di stress e la frequenza respiratoria, in 45 secondi. Monitora la frequenza cardiaca durante il giorno, anche nuotando. Con avvisi per situazioni di misurazioni anomale.

Fornisce dati su salute e benessere in tempo reale e accumula quelli degli ultimi sette giorni. Analizza le fasi del sonno leggero, profondo e REM, nonché le ore di veglia durante la notte, i sonnellini diurni di oltre 20 minuti e persino la qualità della respirazione durante il riposo. Degne di nota sono anche funzioni speciali come il monitoraggio del ciclo mestruale, che registra le date e la durata del ciclo. Fornisce dati sui periodi fertili nelle donne.

Vedi anche:  WhatsApp consentirà di pixelare o sfocare le immagini nel suo editor

Dispone di schermate di accesso rapido e consente di personalizzare l’accesso diretto ad applicazioni e schede con un clic. Tra gli altri vantaggi, aggiunge il controllo vocale, che permette di impostare sveglie, porre domande e utilizzare l’assistente vocale Alexa, offline, per attivare una modalità sport o una funzione salute, oppure accedere a Home Connect per gestire i dispositivi smart home. . In questo campo, ha un ecosistema di oltre 10 mini-applicazioni.

Integra GPS (sistema a cinque satelliti); strumenti motivazionali che consentono di registrare i record degli utenti con il Virtual Pacer opzionale e incoraggiare l’ottimizzazione dei progressi e del recupero con l’algoritmo delle prestazioni PeakBeats; e anche meccanismi di amministrazione per gestire la giornata con notifiche di messaggi, promemoria di stile di vita sedentario e acqua potabile, calendario, elenchi di eventi e attività, previsioni meteorologiche e controllo remoto della fotocamera tramite Bluetooth, tra gli altri.

Valori aggiunti

Il modello GTR 3 è stato prodotto con a Lega di alluminio Di qualità aeronautica, con corona girevole, il design senza cornice si integra con il display in vetro curvo. Aggiungi un cinturino in silicone antibatterico che ti consente di personalizzare la finitura dell’orologio. Per quanto riguarda il suo schermo, si distingue per essere AMOLED HD da 1,39 pollici e per la sua batteria da 450 mAh per una durata fino a 21 giorni.

Vedi anche:  Questo è l'Echo Buds 2 Gen, di Amazon

Grazie all’inclusione del proprio sistema operativo, è stato possibile integrare più di 10 mini-applicazioni.

Assistente vocale integrato: puoi impostare la sveglia, porre domande e tradurre. Anche senza accesso a Internet, l’orologio dispone di un assistente vocale offline per eseguire operazioni come l’attivazione di una modalità sportiva, ecc.

Offre 21 giorni di durata della batteria e potenti sistemi di navigazione satellitare GPS, GLONASS, Galileo, BDS e QZSS per tracciare con precisione il percorso.

Ne ha alcuni 150 modalità sportive integrato, il tracker di attività può monitorare parametri come frequenza cardiaca, calorie bruciate, tra gli altri.

Accesso diretto a frequenza cardiaca, saturazione di ossigeno nel sangue, livello di stress e frequenza respiratoria. È anche possibile ottenere tutti e quattro i dati una volta.

Amazfit GTR 3 a colpo d’occhio

Schermo AMOLED da 1,39 pollici

Risoluzione 480×480, 331ppi

Vetro temperato 2.5D con trattamento anti-impronta

Cinturini in pelle o silicone (marrone o nero), lunetta in alluminio

Resistente all’acqua fino a 50 metri

Autonomia di 12 giorni di normale utilizzo, 30 in modalità risparmio

Autonomia di 35 ore tramite GPS

Sensore ottico di frequenza cardiaca BioTracker 3.0

Misurazione della SpO2

Accelerometro, giroscopio, altimetro barometrico, luce ambientale e sensore di temperatura

Wi-Fi 2.4 e Bluetooth 5.0

Chip GPS, GLONASS, Galileo, BDS e QZSS

Altoparlante, microfono e motore di vibrazione

Il prezzo è 150 euro.

Articolo precedenteArcelorMittal e Acerinox salgono mentre l’alluminio vola sulla decisione dell’Australia
Articolo successivoJefferies alza Santander per comprare e alza la valutazione a 3,80 euro