Home Moda e bellezza Questi sono i trucchi che devi seguire per fare le valigie della...

Questi sono i trucchi che devi seguire per fare le valigie della tua compagnia aerea senza problemi

96
0

Organizzare i bagagli per i viaggi aerei di solito non è un compito facile per i passeggeri. fattori come La durata del viaggio cosa hai intenzione di fare o previsioni meteo nel luogo di destinazione possono condizionare la scelta finale degli oggetti che verranno presi, facendo sì che la preparazione della valigia diventi una sfida per i viaggiatori.

Inoltre, a queste circostanze dobbiamo aggiungere che sempre più compagnie aeree ridurre le dimensioni consentite per il bagaglio a mano sui biglietti singoli, quindi lo spazio per gli effetti personali è ancora più limitato sui biglietti più economici.

In questa situazione, diventa fondamentale conoscere i trucchi che gli esperti consigliano ottimizzare al massimo lo spazio delle nostre valigie.

Uno dei principi base della dottrina Marie Kondo è la necessità di categorizzare gli elementi prima di organizzarli. Questo, applicato a una borsa da viaggio, significa raggruppare gli oggetti quattro grandi gruppi: abbigliamento, prodotti per l’igiene personale, dispositivi elettronici e documentazione. Successivamente, Kondo consiglia di assegnare uno spazio nel bagaglio a ciascun gruppo, il che consentirà identificare rapidamente cosa c’è in valigia e approfitta dello spazio a disposizione.

Vedi anche:  Cosa possiamo fare con il rumore del condizionatore del vicino? Posso lamentarmi?

Metti gli oggetti pesanti per ultimi

Gli oggetti più consistenti, come le scarpe, si consiglia di riporli nel zona più vicina alle ruote. In questo modo, quando si rimette in piedi il bagaglio, gli elementi più pesanti si troveranno al di sotto e sosterranno il peso causato dal resto degli oggetti. Per ogni evenienza, Kondo consiglia di mettere i capi più delicati nella parte del manico.

Proteggi i contenitori fragili

Uno dei dubbi che possono sorgere quando si organizza la valigia è scegliere dove posizionare i contenitori di vetro per evitare che si rompano durante il viaggio. In questo senso è consigliabile inserirli all’interno di oggetti che possano fungere da protezione contro i colpi, come scarpe o biancheria intima.

Se hai intenzione di viaggiare verso destinazioni molto soleggiate, è sempre necessario indossare un cappello per coprire la testa dai raggi del sole. In questi casi, gli esperti del portale ‘stressfreecarsrental.com’ indicano che l’ideale è riempi il cappello con capi di abbigliamento più piccoli -calzini, per esempio- per sfruttare al meglio quello spazio. Inoltre, questo eviterà che l’accessorio si deformi se schiacciato dal resto del bagaglio.

Vedi anche:  L'abito più famoso di Carrie di "Sex and the City" vola nei negozi

Per cercare di risparmiare spazio, un altro dei trucchi più comuni è indossa gli abiti che occupano più spazio il giorno del volo, anche se questo può significare passare un po’ di calore durante il viaggio quando si indossano abiti più spessi. Come ricompensa, il tuo bagaglio avrà molto più spazio a disposizione per altri oggetti indispensabili.

Articolo precedenteQuesti sono gli alimenti che non dovresti mai lavare
Articolo successivoConsigli per evitare sfregamenti e vesciche ai piedi durante l’estate