Home Technologia Questa è la telecamera di sorveglianza SPC Lares 360

Questa è la telecamera di sorveglianza SPC Lares 360

105
0

Aumentare i livelli di sicurezza in casa è diventata una necessità. Secondo i dati disponibili, 1 persona su 3 nel nostro Paese conosce qualcuno a loro vicino che ha subito qualche tipo di furto nella propria abitazione. In questo scenario, la protezione della casa è una preoccupazione comune.

Una delle soluzioni disponibili arriva da SPC, un’azienda tecnologica specializzata nello sviluppo di prodotti accorto che fornisce un’alternativa conveniente con la sua telecamera di sorveglianza per interni intelligente Lares 360. È di piccole dimensioni, facile da nascondere all’interno della casa ma consente il controllo remoto di ciò che sta accadendo, dall’interno, attraverso il smartphone.

Funzionalità in primo piano

Ha una testa rotante a 360º, in grado di monitorare la stanza in cui è installato. Può essere orientato sia orizzontalmente che verticalmente, quindi si adatta alle peculiarità di ogni spazio da controllare.

Offre funzionalità di sicurezza come Rilevamento del movimento (si attiva automaticamente quando rileva un’attività davanti al suo sensore) e rilevamento sonoro (reagisce quando rileva stimoli sonori, come un allarme). Integra una funzione audio bidirezionale, quindi può fungere da sistema di sorveglianza di bambini e/o animali domestici, poiché consente di parlare attraverso la telecamera stessa. Queste funzionalità possono essere regolate, con un grado di precisione maggiore, attraverso configurazioni avanzate come il riconoscimento e il tracciamento di determinate persone, che serve a evitare che il sistema salti con i familiari o gli amici intimi.

Vedi anche:  Realme lancia il cellulare Narzo 50 nel nostro mercato

Tecnologia applicata

il tuo sistema di registrazione Full HD, con risoluzione 1080p, gestisce immagini nitide anche nel buio più totale, poiché dispone di una funzione di visione notturna IR (tramite infrarossi) che consente di registrare in completa oscurità fino a una distanza di 10 metri.

Attraverso la rete WiFi è possibile osservare cosa sta succedendo attraverso il smartphone o tablet, per questo è sufficiente scaricare l’app mobile SPC IOT. In ogni caso, la fotocamera può anche archiviare le immagini che cattura su una scheda Micro SD fino a 128 GB, o nel servizio di cloud storage (con contratto), con privacy.

Design

Fornisce un design compatto e discreto, in bianco, è compatibile con Assistenti Alexa e Google Home. Ha dimensioni di 77 x 77 x 120 mm e un peso di 167 grammi,

Prezzo

Lares 360 di SPC è disponibile al prezzo di 39,90€.

Vedi anche:  La serie Xiaomi 12 arriva in due versioni: Xiaomi 12 e 12 Pro.

Vantaggi e valutazione aggiunti

Una delle caratteristiche più interessanti dell’apparecchiatura è la rotazione completa di 360º che ne incorpora la testa, copre l’intera stanza e non lascia nessun angolo incustodito. È in grado di dirigere la messa a fuoco anche in verticale e in orizzontale, ideale se in casa sono presenti animali domestici.

È la fotocamera giusta per interni perché incorpora la funzionalità di Rilevamento e monitoraggio del corpo di persone oltre che di suoni.

Hanno un interessante funzione baby monitor per controllare, in tempo reale, dal tablet o smartphone Come sta passando la notte il piccolo?

Tutto può essere visto chiaramente fino a 10 metri di distanza, grazie alla sua funzione di Visione notturna.

Le immagini registrate da SPC Lares 360 possono essere archiviate in sicurezza nel cloud se questo servizio è contrattato. Puoi anche scegliere di archiviarli su una scheda micro SD fino a 128 GB, poiché include uno slot per inserirne uno.

Fornisce il controllo remoto della telecamera dall’applicazione mobile e l’utente accede alle stesse scene che il target sta vedendo attraverso la visualizzazione noib delle immagini.

Articolo precedenteBitcoin segna un rally di tre giorni e punta a $ 43.000, cosa aspettarsi dal prezzo?
Articolo successivoHere We Go: MLS che fa colpo con Douglas Costa e Xherdan Shaqiri; Liverpool ancora dopo Fabio Carvalho