Home Moda e bellezza Quando è consigliabile mettere un cucchiaio nel microonde?

Quando è consigliabile mettere un cucchiaio nel microonde?

87
0

Come regola generale, non dovresti mai metallo per microonde. Ma è vero che ci sono molti produttori -e sempre di più- che consigliano metti un cucchiaio nel microonde, ancor di più se è di metallo. Ma come è possibile far combaciare questi due concetti?

Forse non te ne sei accorto o forse il passare del tempo l’ha fatto sparire, ma quando apri lo sportello di questo piccolo elettrodomestico c’è un adesivo con un vetro barrato e un bicchiere con un cucchiaio non barrato (almeno nei microonde più recenti, acquistati negli ultimi anni). È una raccomandazione che lo indica se andiamo a scaldare qualcosa, soprattutto un liquido, è preferibile farlo con un cucchiaio all’interno. Inoltre, questo è un trucco da cucina molto interessante quando prepari le tue ricette, in particolare le ricette al microonde.

Sbarazzati di possibili ustioni

Ma perché dovremmo mettere un cucchiaio nel microonde se ci è sempre stato detto di non usare il metallo nel microonde? Perché la raccomandazione di evitare di introdurre oggetti di questo materiale all’interno è vera. Ma il cucchiaio è un’eccezione.

Vedi anche:  L'account diventato virale al prezzo di una colazione: "Questo va dal marrone scuro"

La raccomandazione arriva perché si fa questo gesto può salvarci da un eventuale incidente che potrebbe causare ustioni. Risulta così perché attaccare un cucchiaio nella tazza o nel bicchiere aiuta a prevenire il surriscaldamento. A volte può capitare che il liquido (acqua, latte…) abbia superato la temperatura di ebollizione ma senza far bollire.

Salta in qualsiasi parte del corpo

In questo caso le bolle non compaiono ma, una volta rimosse, possono improvvisamente bollire e saltare in qualsiasi parte del corpo: mani, braccia, viso… Comunque, una volta che aggiungiamo qualcosa (zucchero, caffè, biscotti, tè.. .) all’interno del contenitore, questo effetto viene diluito.

Così, se mettiamo il cucchiaio nel bicchiere fin dall’inizio evitiamo che ciò accada. La domanda, quindi, è se prevenire questo eventuale incidente compensi il fatto che il metallo può causare scintille che danneggiano il microonde. Bene, con il cucchiaio non ci sono problemi, dal momento che essendo arrotondati, gli elettroni non formano campi elettrici, cosa che accade nel caso di forchette o coltelli, poiché avendo delle punte attirano elettricità, liberando le temute scintille.

Vedi anche:  Frank de la Jungla e gli animalisti escono in difesa del procione trovato a Gijón

il foglio di alluminio

Lo stesso vale per il foglio di alluminio. Se è liscio, potrebbe non causare problemi, ma se è ruvido attirerà elettricità alle sue punte.

Dobbiamo tenerlo a mente il cucchiaio può essere inserito ma purché sia ​​ad almeno due centimetri dalla porta e dalle pareti dell’elettrodomestico.

Pertanto, il cucchiaio è l’unico utensile di metallo che possiamo tranquillamente mettere nel microonde.

Articolo precedenteAcquisti leggeri a Wall Street: rendimenti obbligazionari vicini al 2%
Articolo successivoCome guardare il West Ham United vs. Watford: canale TV, informazioni sul live streaming della Premier League, ora di inizio