Home Economia Qualunque sia il prezzo di DIA, tecnicamente non c’è nessun posto dove...

Qualunque sia il prezzo di DIA, tecnicamente non c’è nessun posto dove prenderlo

100
0

Le vendite della catena di supermercati DIA sono diminuite del 3,4% nel 2020, a 6.648 milioni di euro. Per mercati, le vendite in Spagna sono diminuite del 6,6%, a 4.210 milioni di euro.

Analisi tecnica
VALORI IN DISCESA
VALORI IN DISCESA
S1
0,0148
S2
0,0138
R1
0,0192
R2
0,229

Breve termine

Medio termine

Lungo termine

In Portogallo le vendite sono diminuite del 5,9%, a 593 milioni di euro, mentre in Brasile sono diminuite del 13,7%, a 802 milioni di euro; e in Argentina sono avanzati del 28%, a 1.043 milioni.

Dal punto di vista dei grafici, la verità è che si intravede il minimo segno di forza nel valore, anche se di tanto in tanto potrebbe rimbalzare. Da quando ha toccato i minimi storici lo scorso settembre, lo abbiamo visto mostrare un movimento laterale. Come non può essere altrimenti, ci sono molte resistenze che presenta sopra, ma non importa quanto può salire (se lo fa) perché nulla cambierà davvero. Riassumendo, supporto e resistenza a breve termine ne abbiamo molti, ma sono irrilevanti a medio e lungo termine. Come regola generale, non dovresti mai investire in questo tipo di azioni, perché solo il prezzo a cui è quotato dice tutto.

giorno200122
Grafico giornaliero DIA
Articolo precedenteLe cinque chiavi dei risultati di Bankinter nel 2021
Articolo successivoVideo analisi Bankinter: nessuna resistenza significativa ai massimi storici