Home Economia Quali sono le azioni europee più colpite dal conflitto in Ucraina?

Quali sono le azioni europee più colpite dal conflitto in Ucraina?

160
0

Quali sono i titoli europei più colpiti dal Conflitto in Ucraina? In Germania, il mercato più ribassista oltre al borsa russail fornitore di servizi sanitari Freseniocon importanti interessi in Russia, è il valore più ribassista del Dax 40.

Inoltre, la banca Banca tedesca e il gruppo Beiersdorfspecializzata nel consumo personale e con una forte presenza nel mercato russo, ha registrato anche notevoli cali, insieme ad altre grandi aziende come l’azienda di trasporti Deutsche Postil cementificio HeidelbergCemento e il conglomerato industriale Siemens.

Nel primo momento, volkswagen era anche in forte calo, ma le sue azioni si sono invertite e sono in forte aumento dopo averlo confermato prepara l’IPO del suo marchio di lusso, Porscheche può essere valutato fino a 75.000 milioni di euro.

Vedi anche:  L'Asia chiude con un misto, con le azioni della Cina continentale in calo a causa dell'epidemia di Shanghai

La Germania è una delle economie europee da cui dipende di più gas in russo, quindi gli investitori stanno punendo di più questo mercato, che però si è notevolmente ripreso con l’avanzare della giornata. marchio di abbigliamento sportivo Adidas risente anche della situazione.

Anche in Francia i cali sono significativi, anche se in ripresa. La casa automobilistica Renault in forte calo in quanto ha un’esposizione significativa alla Russia.

La Banca Compagnia Generaleanch’essa esposizione all’economia russa, cala anche se ha recuperato posizioni.

Altri titoli ribassisti all’interno del Cac 40 sono il gigante alimentare danone, Veolia (gestione delle acque e dei rifiuti) e l’impresa edile Bouygues.

In Italia, la banca UniCredit rendimenti elevati, grazie all’esposizione diretta al mercato russo.

Anche in Spagna le perdite sono diffuse, seppur minori, a causa del minor grado di collegamento con la Russia. I valori più bassi all’interno del IBEX 35 Loro sono PharmaMar, il produttore della piscina Fluidra, Banco Sabadell e Telefonica.

Vedi anche:  Wall Street prevede un lieve rimbalzo dopo la sua ultima correzione

Articolo precedenteIl petrolio sale mentre la crisi tra Russia e Ucraina si intensifica
Articolo successivoHome Depot guadagna 3,4 miliardi di dollari e supera di poco le previsioni