Home Salute quale gelato alla vaniglia è stato ritirato dalla Sanità per il contenuto...

quale gelato alla vaniglia è stato ritirato dalla Sanità per il contenuto di 2-cloroetanolo

116
0

L’Agenzia spagnola per la sicurezza alimentare e la nutrizione (Aesan) ha riferito questo lunedì che molti gelati alla vaniglia a marchio Häagen-Dazs dalla Francia in cui è stata rilevata la presenza sono stati ritirati dai canali di marketing spagnoli di 2-cloroetanolo.

Si tratta di un aggiornamento dell’allerta che Aesan, dipendente dal Ministero dei consumi, ha emesso l’11 luglio quando ha rilevato questa sostanza -un metabolita dell’ossido di etilene- nei suddetti gelati, ma poi non c’erano ancora prove che i lotti potessero interessare la Spagna.

Secondo le informazioni che Aesan ha diffuso in questa giornata attraverso il proprio sito web, l’azienda ha contattato tutti i suoi clienti per bloccare lo stock dei suoi magazzini e rimuovere i prodotti interessati dal punto vendita.

Allo stesso modo, l’azienda comunica che i consumatori che hanno acquistato uno di questi prodotti interessati devono sbarazzarsene e possono contattare il proprio servizio clienti.

Vedi anche:  Il consumo di alcol tra i minori cresce senza che le parti possano concordare una legge che lo regoli

Come riportato in un primo momento, l’origine della contaminazione si trova nell’estratto di vaniglia del Madagascar utilizzato nella sua preparazione.

Articolo precedentenon li vedrai più sugli scaffali
Articolo successivoEcco come devi indossare le infradito quando vai in spiaggia