Home Economia Putin giustifica l’attacco all’Ucraina e avverte: “La Russia è pronta a tutto”

Putin giustifica l’attacco all’Ucraina e avverte: “La Russia è pronta a tutto”

80
0

Vladimir Putin, presidente della Russia, ha giustificato questa mattina “un’operazione militare” contro l’Ucraina con la scusa di una richiesta di aiuto da parte delle autoproclamate repubbliche di Donetsk e Lugansk. “Le repubbliche popolari del Donbas si sono rivolte alla Russia con una richiesta di aiuto. A questo proposito, Ho deciso di effettuare un’operazione militare speciale. Il tuo obiettivo è proteggere le persone che hanno subito abusi, genocidi dal regime di Kiev per otto anni”.

Putin ha aggiunto che l’obiettivo della Russia è “smilitarizzazione e denazificazione dell’Ucrainacosì come da assicurare alla giustizia coloro che hanno commesso numerosi crimini sanguinosi contro i civilicompresi i cittadini della Federazione Russa”.

“Qualsiasi responsabilità per un possibile spargimento di sangue ricadrà interamente sulla coscienza del regime ucraino“, ha aggiunto Putin. Inoltre, ha ricordato che la Russia è una delle potenze nucleari più potenti del pianeta, quindi “nessun potenziale aggressore dovrebbe avere dubbi sul fatto che sarà completamente sconfitto“.

Vedi anche:  La Fed alza i tassi di 25 punti base e prevede altri sei rialzi nel 2022

Infine, ha avvertito che «chiunque tenti di fermarci deve saperlo La Russia è pronta a qualsiasi risultato e avrà conseguenze mai viste nella storia“.

Articolo precedenteL’Ajax ottiene il reality check della Champions League nel pareggio ad alto numero di ottani contro il Benfica per rimanere imbattuto
Articolo successivoL’Ibex 35 e l’Europa anticipano un incidente dopo l’attacco russo all’Ucraina