Home Sport Punteggio Manchester City vs Newcastle: il City ha tre punti di vantaggio...

Punteggio Manchester City vs Newcastle: il City ha tre punti di vantaggio sul Liverpool nella corsa al titolo della Premier League

18
0

La marcia del Manchester City verso il titolo di Premier League sta prendendo forma e potrebbero avere solo una mano sul trofeo. Sfruttando i punti persi dal Liverpool in casa contro il Tottenham sabato, il City si è occupato della crescita del Newcastle domenica con una vittoria per 5-0. La vittoria, sulla scia della loro scioccante eliminazione in Champions League contro il Real Madrid, vede gli uomini di Pep Guardiola aprire un vantaggio di tre punti sui Reds a tre partite dalla fine.

Dopo uno sbarramento iniziale dei Citizens, Raheem Sterling ha aperto le marcature al 19 ‘e non si sarebbero guardati indietro poiché anche Aymeric Laporte, Rodri e Phil Foden sono entrati a referto. Sterling ha persino segnato di nuovo nei tempi di recupero per tamponare il differenziale reti del City.

È una vittoria importante in più di un modo perché non solo il City è andato in vantaggio nella corsa al titolo, ma il suo +68 di differenza reti è anche migliore del +64 del Liverpool, che ora dà loro il vantaggio se i due finiscono a pari punti.

Il Newcastle, che ha chiuso con un xG di 0,83, ha avuto una possibilità in anticipo grazie a un colpo di testa di Chris Wood su cross di Allan Saint-Maximin, ma non è stato in grado di mettere in porta il colpo di testa libero. Con le loro forze i Citizens metterebbero piede sul pedale, segnando due gol nel primo tempo a tutti ma decidono la partita.

Una volta che Phil Foden è entrato per Gabriel Jesus nel secondo tempo, il City ha fatto un salto di qualità poiché era chiaro che Guardiola sapeva che dovevano segnare più gol possibile per cercare di aumentare le proprie possibilità di vincere il campionato dopo un altro fallimento europeo.

Vedi anche:  Acquisto del Milan: RedBird Capital vicino all'accordo per l'acquisto del club di Serie A, l'offerta di Investcorp "sospesa", secondo i rapporti

Ecco alcuni spunti della partita

Il City ha tirato fuori la propria frustrazione

Quando una squadra pareggia in una partita difficile, non c’è modo più rapido per cambiare slancio che uscire e segnare cinque gol in una partita il giorno successivo. Il City ha ricevuto un aiuto da Martin Dubravka quel giorno, ma dopo la sconfitta infrasettimanale contro il Real Madrid, la squadra sarebbe potuta uscire piatta considerando quanto sia importante per loro il titolo di Champions League. Ma merito a Guardiola per aver assicurato che ciò non accadesse. Con tre partite rimaste sia City che Liverpool giocheranno contro Aston Villa e Wolves, quindi questo era importante in quanto il West Ham dovrebbe essere una partita più dura per il City di quanto lo sia il Southampton per il Liverpool. Entrambi saranno i favoriti per il resto della strada, ma i Reds avranno bisogno di un City per fare uno shock per avere un vero tiro.

Preoccupazioni di infortuni per il Comune

Guardiola ha annunciato dopo la partita che Ruben Dias, John Stones e Kyle Walker sono tutti fuori infortunati per il resto della stagione. Dias è stato tolto all’intervallo a causa di un infortunio ed è stato sostituito da Fernandinho. Stones e Walker sono stati entrambi eliminati durante le ultime partite, con Walker che si è verificato nella sconfitta contro il Real Madrid.

È una notizia piuttosto significativa, perdere potenzialmente due titolari in Dias e Walker, e anche Stones ha giocato minuti significativi negli ultimi tempi. Di conseguenza, questo probabilmente lascia Laporte e Nathan Ake come la principale coppia di difensori centrali per il resto del percorso, ma questo potrebbe rendere le cose complicate mentre cercano di concludere la stagione e vincere il titolo.

Vedi anche:  Real Madrid vs. PSG: live streaming Champions League, canale TV, come guardare online, quote, notizie sulla squadra

È un punto di svolta per Jack Grealish?

Jack Grealish ha avuto un inizio di vita difficile al Manchester City, non riuscendo a partire in modo coerente in una squadra con così tanta profondità. Mentre era all’Aston Villa era un giocatore dominante con la palla e a volte ha lottato per avere un impatto senza la palla per il City, portandolo a fare solo 20 presenze in Premier League in questa stagione. Ma mentre ha avuto un assist durante la giornata, è stata la sua interazione con Foden ad essere più impressionante poiché Grealish si è fidato dei suoi compagni di squadra e ha continuato a muoversi senza palla.

Grealish ha iniziato la sua corsa con un eccellente dribbling prima di continuare al centro del campo e schierare disinteressatamente Sterling. È proprio quello che Guardiola vuole dalle sue ali e se Grealish riuscirà a tenere il passo, lo vedrà molto più coinvolto la prossima stagione, soprattutto dopo aver prodotto alcuni minuti di qualità dalla panchina infrasettimanale.

Allora, qual è il prossimo?

Il City entrerà nella prossima partita sapendo cosa ha fatto il Liverpool quando i Reds si sposteranno a Villa martedì. Il City andrà ai Wolves mercoledì e, nel peggiore dei casi, avranno la possibilità di rimanere a tre punti di vantaggio con due partite rimaste. Il calcio d’inizio del City ai Wolves è fissato per le 15:15 ET.

Articolo precedentePronostico Manchester City vs Newcastle, quote: scelte della Premier League inglese 2022, migliori scommesse degli esperti dell’8 maggio
Articolo successivoL’Arsenal stringe la presa sul quarto posto mentre la doppietta di Eddie Nketiah è sufficiente per negare il Leeds minacciato dalla retrocessione